COSA VEDERE ZANTE - Zante è un'isola dalle spiagge fantastiche, dal divertimento senza limiti e dalla natura benevola, ma è molto altro: Zante è ricca di cultura e di arte.

Milano
16:00 del 22/08/2017
Scritto da Gerardo

COSA VEDERE ZANTE - Zante è un'isola dalle spiagge fantastiche, dal divertimento senza limiti e dalla natura benevola, ma è molto altro: Zante è ricca di cultura e di arte. L'isola diede i natali al poeta Ugo Foscolo che le dedicò il sonetto "Zacinto mia". Infatti, il nome greco di Zante è Ζάκυνθος, che, traslitterato, diventa Zakynthos, in italiano Zacinto. Zante contribuì all'evoluzione culturale e artistica della Grecia. L'isola fu conquistata più volte, ma i popoli dominatori ebbero rispetto la sua popolazione e per le sue tradizioni, influenzando e incentivando arte e cultura.
Trascorrere oziose giornate in spiaggia a prendere il sole e divertirsi per tutta la notte sono le idee di vacanza più diffuse quando si pensa a Zante. Ma allontanandosi dal caos delle celebri e affollate località balneari, si possono scoprire villaggi di Zante dai ritmi lenti, dove si viene accolti da un'atmosfera semplice, tanto legata al passato. Divertitevi, rilassatevi, ma non perdetevi piacevoli escursioni nei luoghi segreti di Zante. Potete affidarvi alle agenzie dell'isola, ma avendo una macchina o uno scooter è meglio il fai-da-te.


COSA VEDERE ZANTE - Potrai facilmente raggiungere l'isola di Zante in aereo o in traghetto. Preparati a visitare questa isola dal territorio tutt'altro che esiguo: la sua superficie infatti passa i 400 chilometri quadrati, e gli abitanti sono circa quarantamila. Una volta arrivato potrai vedere la straordinaria varietà del suo paesaggio che costituisce senza ombra di dubbio il principale pregio di Zante, l'isola è stata magnificata per le sue bellezze naturali anche da Omero e da Edgar Allan Poe. Potrai visitare il suo magnifico territorio dove non sono presenti solo vaste zone pianeggianti e stupende spiagge sconfinate. Ricordate di portare con voi sempre una cartella con dell'acqua e tutto quello che vi serve, mentre visitate questa splendida città. Il clima è di tipo mediterraneo. È una delle mete estive più ambite dai giovani.


COSA VEDERE ZANTE - La zona di Laganas (nella parte centro-meridionale dell'isola di Zacinto) è invece quella più indicata sei sei in cerca di svago e di ricreazione: è qui infatti che si raccolgono numerosissimi locali e altre strutture espressamente finalizzate al divertimento; dopo una giornata che avrai dedicato al culto della bellezza della natura ed al relax, potrai tuffarti nella vitalità e nella spensieratezza. Devi andare anche ad ammirare il Parco nazionale marino che si trova nella parte meridionale dell'isola. Zante è una delle mete preferite per le vacanze estive.

Altri luoghi incantevoli che devi assolutamente visitare sono le grotte di Keri e Capo Skinari; semplicemente imperdibile è infine la Spiaggia del navagio, dalla caratteristica sabbia bianchissima, quasi surreale.  Il bellissimo sfondo del monte Skopos.  Per mangiare troverete tantissimi ristoranti turistici e locali di ogni tipo.  I locali che vengono ricordati tra i più importanti sono: il Fishbowl, il Rescue e il Sizzle.  Ricordati di noleggiare un' auto e fare anche il giro dell' isola in barca.  La tua vacanza da sogno è Zante! Preparate le valige, prenotate il viaggio e partite! Non mi resta che augurarti Buon divertimento.


Articolo letto: 134 volte
Categorie: , Luoghi da visitare


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook