YOKOHAMA COSA VEDERE - Le aree maggiormente frequentate sono quelle nei pressi della stazione di Kannai, Chinatown e, naturalmente il quartiere di Minato Mirai 21.

Bari
15:00 del 28/04/2018
Scritto da Gerardo

YOKOHAMA COSA VEDERE - Yokohama è una città vivace che si trova a solo mezz’ora di viaggio da Tokyo ed è la seconda città più grande del Giappone; offre una grande varietà di ristoranti, bar e caffè che promettono vita notturna frizzante e attira, ogni sera, turisti e abitanti della città.

YOKOHAMA COSA VEDERE - Le aree maggiormente frequentate sono quelle nei pressi della stazione di Kannai, Chinatown e, naturalmente il quartiere di Minato Mirai 21.

YOKOHAMA COSA VEDERE - Di giorno Yokohama ha moltissime attrazioni, ma merita di essere visitata anche di sera per ammirare le luci che illuminano i grattaceli e si riflettono sul mare regalando splendidi panorami. Perciò vi consigliamo di organizzare qualche bella passeggiata per godervi la vista stupenda che la notte vi regala.


Ad esempio Yokohama Chinatown ha più di 600 negozi in cui potrete perdervi alla ricerca di splendidi souvenir e gadget. Oltrepassato uno dei qualsiasi cancelli d’ingresso sarete catapultati nel bel mezzo di una città completamente diversa, caotica e, allo stesso tempo, gioviale e accogliente.

Musica e Grattacieli

La città può piacere molto a chi cerca un mondo un po' diverso dalla nostra Italia, il Giappone fatto di tecnologia e architetture avveniristiche, infatti nel centro di Yokohama, che è "piccolo" e si visita a piedi, se avete voglia di far una bella camminata, sennò esite un comodo bus turistico che vi fa fare il giro dei posti più famosi, e con un biglietto gionaliero, molto conveniente, lo potete prendere e riprendere. Nella zona vicino al mare si trovano il Minato Mirai 21, che era, infatti, il magazzino del porto e che è stato ristrutturato e trasformato in centro culturale e commerciale; qui in zona è anche la torre panoramica, il secondo edifico più alto del Giappone ove è montato l'ascensore più veloce del mondo, 750 metri al secondo che ospita una terrazza panoramica al 69 piano da cui ci si rende conto della grandezza della metropoli di Tokyo.


Qui sono anche il museo d'arte di Yokohama realizzato da Tange Kenzo che ospita una collezione di fotografia e di arte moderna ed il museo marittimo NYK, qua è anche il grande porto ove ammirare le tante imbarcazioni ormeggiate ed il ponte di Yokohama realizzato nel 1983 che balza per 860 metri sulla baia di Tokyo collegando le due sponde opposte, la ruota panoramica ed altri edifici avveniristici che caratterizzano lo skyline cittandino, tra cui a forma di vela l'hotel InterContinental dove abbiamo dormito per provare l'ebbrezza della baia vista dal 24° piano.

La più grande Chinatwon nipponica

A Yokohama sorge anche la più grande Chinatwon del Giappone, ristoranti (un ottimo posto per mangiare!!!), negozi cinesi si susseguono in un dedalo di stradine, all'interno di questa è anche il tempio Kantei-byo del secolo XIX.

Birra giapponese!

Nei dintorni potete andare vistare e a bere una birra alla fabbrica della Kirin o potete andare al museo dei ramen dove oltre a fare conoscenza dei preparativi e della storia degli spaghetti giapponesi, potete farne degustazioni virtuali ad un videogioco e reali nel ristorante annesso o comprarne un po' da riportare in Italia.


Articolo letto: 198 volte
Categorie: , Luoghi da visitare


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook