Violentava e picchiava la moglie: arrestato extracomunitario | L’analisi di Italiano Sveglia

Reggio Calabria
11:15 del 08/01/2015
Scritto da Gerardo

Ancora episodi di violenza su donne in Calabria. Questa volta è stato stesso il marito, extracomunitario come lei, a picchiarla e fargli del male. Episodi davvero raccapriccianti che debbono indurci a pensare, ma queste cose le fanno anche gli italiani, non soltanto gli stranieri.

Per sette anni è stata picchiata con un bastone e costretta a subire le violenze, anche sessuali, da parte del marito, marocchino come lei, fino a quando una telefonata anonima non ha segnalato i fatti ai carabinieri, che sono intervenuti ed hanno arrestato l'uomo.

 I militari hanno trovato la donna nei pressi di casa, a Lamezia Terme, con ecchimosi al volto e con in braccio il figlio di due anni. L'arrestato l'aveva anche costretta a farsi tagliare più volte i capelli.


Articolo letto: 692 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

News Reggio Calabria -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook