RANK Media e Informazione in ITALIA

RANK
5,57

Valutazione degli italiani dei Media e dei mezzi di informazione ufficiali in Italia.

Valutazione degli italiani dei Media e dei mezzi di informazione ufficiali del nostro paese. La stampa e le televisioni dovrebbero garantire l’imparzialità dell’informazione, senza faziosità o conflitti d’interesse.
Accedi oppure Registrati per esprimere un tuo giudizio.

VALUTAZIONE degli ITALIANI

5

Antonino - 11/01/2017
Domanda: Cosa ne pensi del caso Montepaschi?
Risposta: Niente nomi, niente soldi pubblici. Così si fa per farsi rispettare. Ah, già ma i farabutti sono senza dubbio amici di chi decide dei nostri soldi.

6

Lioba - 10/01/2017
Domanda: Cosa ne pensi delle persone lamentose?
Risposta: Non tutti abbiamo la stessa opinione sulle cose, ma questo non significa che non si possa accettare una visione differente senza sentirsi attaccato.

6

Gerardo - 09/01/2017
Domanda: Cosa ne pensi dell'8X1000?
Risposta: l'8% per mille può servire a tanta gente però io mi chiedo a chi vanno questi soldi??? spero proprio che non vadano ai preti pedofili nelle loro lussuose case o a quelle finte persone che si approfittano della caritas...

6

Benigna - 09/01/2017
Domanda: Cosa ne pensi dell'8X1000?
Risposta: Io credo che andrebbero eliminate queste forme di contribuzioni "improprie" nella dichiarazione dei redditi.
No al 8,5, 2 per mille.
Chi vuole contribuire alle varie associazioni lo faccia separatamente su "canali" diversi.

5

Quintilio - 05/01/2017
Domanda: Cosa ne pensi delle guerre di Obama?
Risposta: Nell'atteggiamento di Obama verso Trump c'e anche un elemento di vendetta personale. Infatti era stato Trump tra i più' focosi "screditatori" di Obama agli inizi della sua presidenza quando per settimane richiese la pubblicazione l'atto di nascita (mai ottenuto) per dimostrare che il presidente era nato in Kenya.

10

Adolfo - 04/01/2017
Domanda: Cosa ne pensi di quest'invenzione?
Risposta: Ci sono talmente tante invenzioni soppresse in questi ultimi anni che non avete nemmeno idea...

4

Facondo - 30/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi della corruzione politica italiana?
Risposta: E questi sono i mass media italiani..Tremila volte l'informazione data su internet. Basta solo discernere verità da bufale

5

Mirella - 27/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi dell'islamizzazione dell'Europa?
Risposta: Eppure sarebbe cosi facile far cambiare l'andazzo. Basterebbe smettere di TRAGHETTARLI e di i soldi che NON si spendono piu per loro, darli alle famiglie che fanno figli AMEN.

6

Quinzia - 21/12/2016
Domanda: Dai una tua valutazione sulle dimissioni di Matteo Renzi
Risposta: Come volevasi dimostrare, bugiardo era e bugiardo è rimasto. ELEZIONI SUBITO

10

Shao Cin - 16/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi della Brexit?
Risposta: Mi sa tanto che questa UE più che un vantaggio o una perdita è un sacco di "aria calda"; propaganda, la UE è un posto dove stare o NON stare... fa lo stesso! Il privilegio ce l'hanno le banche, per la gente comune... ? Solo hot air... propaganda!

5

Terzo - 14/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi del ministro Maria Elena Boschi?
Risposta: quando uno si indignava perché Berlusca diceva "lo faccio perché mi ha votato il popolo" pensavo "ma era scritto sul programma elettorale?"
Oggi governano con un programma sconosciuto e senza essere votati.
Credo che qualcosa non funziona, ho la impressione che siamo fuori Costituzione.

5

Costanzo - 13/12/2016
Domanda: Dai una tua valutazione sull'Europa unita!
Risposta: ma che faccia da delinquente che hai Draghi.ma tagliaci pure i viveri almeno la prossima volta invece di votare No ti veniamo direttamente a prendere con i forconi!L'italia con compromette l'europa semmai è il contrario!!

4

Bonaventura - 13/12/2016
Domanda: Dai una tua valutazione sull'Europa unita!
Risposta: VERGOGNOSI! Sono incazzatissimo! SIAMO IN PIENA DITTATURA! SONO 5 ANNI CHE NON VOTIAMO

5

Enza - 09/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi della corruzione dei mass media italiani?
Risposta: I tg? Sono tutti corrotti, manipolati e in malafede. Servi delle lobby di turno. Segreto di Stato ma solo sulle cose che conviene a loro

6

Ottavio - 05/12/2016
Domanda: Dai una tua valutazione sui risultati del referendum del 4 dicembre!
Risposta: Io penso che la propaganda del No era più invasiva del Si, inquanto sia le tv che tutte le persone sono state manipolate con le notizie , e poi renzi non era ben visto.Però non cambierà niente sarà peggio. Abbiamo anche visto Renzi piangere..Poverinoooo

6

Liviano - 05/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi dei mass media italiani?
Risposta: Secondo me Renzi per essere più credibile dovresti cambiare il viso non sei convincente....

6

Sabino - 05/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi dei mass media italiani?
Risposta: Che bello vedere queste facciaccie tristi!!!!!

5

Adriano - 05/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi dei mass media italiani?
Risposta: GODO COME UN RICCIO! Fateci votare e il popolo risponderà sempre PRESENTE

5

Giacinto - 05/12/2016
Domanda: Dai una tua valutazione sui risultati del referendum del 4 dicembre!
Risposta: i danni li dobbiamo chiedere noi ....questi stanno a giocare con i milioni e noi dobbiamo andare avanti facendo una fatica enorme per riuscire a reggere questo sistema che ti toglie tantissimo e ti fa crescere pochissimo.

5

Gofreddo - 04/12/2016
Domanda: Dai una tua valutazione sul Referendum della Boschi!
Risposta: Dopo le sparate prè elezioni comunali, vedi Torino, questa ancora procede nella demolizione del Governo Renzi...per fortuna !

10

Bruna - 04/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi dell'elezione di Hofer in Austria?
Risposta: Egregio sig.Renzi,
il popolo Europeo ha scelto di concedersi alla destra. Le invasioni tollerate e legittimate nonchè ammantate da motivi umanitari è menzognero criminale e necessita di una vendetta politica da parte dell'elettorato. I catto-sinistroidi sono fuori dalla storia ed in delirio ideologico dannosi per se quanto per gli altri.Egregio, la vittoria del no al referendum è solo l'inizio della sua capitolazione politica.Vogliamo le elezioni immediate,non sopportiamo di essere rappresentati da una cricca di irresponsabili, mercenari e incompetenti. Nulla di personale.

8

Anna - 01/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi della giornalista Milena Gabanelli?
Risposta: Forse una delle poche giornaliste ad aver preso di petto tante situazioni ed a aver sensibilità anche in situazioni poco piacevoli.Cmq brava Vai avanti

6

Ernesta - 01/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi di questo tg censurato dai media?
Risposta: Condivido con il conduttore è stato l'unico a mandare in onda il filmato e a dire la verità.
Renzi è pericoloso e non è solo un burattino ma secondo me è il burrattinaio.
Ho detto tutto.

4

Jessica - 01/12/2016
Domanda: Cosa ne pensi di questo tg censurato dai media?
Risposta: Con l'italicum, grazie al ballottaggio, un partito con meno del 40% di voti può ottenere il 54% dei rappresentanti. La differenza mi sembra piu del 5%. Poi io credo cbhe una norma del gendere dovrebbe entrare in costituzione, oppure si dovrebbe equiparare le leggi elettorali a leggi costituzionali, altrimenti il governo di turno modificherå sempre la legge elettorale a proprio vantaggio.

10

Dino - 30/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi della giornalista Milena Gabanelli?
Risposta: Una delle poche giornaliste serie e professionali della RAI abbandona, in compenso tornano due ALLINEATI E COPERTI, che guarda caso sono per il sì, santoro e lerner! Che tristezza!

4

Adamo - 29/11/2016
Domanda: Dai una tua valutazione sui mass media di oggi!
Risposta: Quando i media sono cosi' schierati come di questi tempi, il risultato e' che perdono contatto con un segmento larghissimo della popolazione, ovvero tutti quelli che non condividono il loro schieramento politico. E cosi' i media costruiscono una realta' alternativa in cui tutto va come vogliono loro e ci mettono cosi' tanto impegno che cominciano a crederci loro stessi, fino a poi cadere sbalorditi dal pero quando si scopre che il mondo e' andato in tutt'altra direzione. Il mio consiglio e': tornate a fare il vostro lavoro, cioe' l'informazione. Fatelo bene, obiettivamente, con accuratezza. Riportate la realta' per com'e', non per come la vorreste. In pratica, tornate a fare buon giornalismo.

5

Tabita - 26/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi delle vicende di Al Qaeda?
Risposta: Al confronto di questi americani Hitler era un galantuomo ed un animo sensibile. Purtroppo ha perso la guerra, altrimenti ora avremmo un mondo pacificato e felice. Comunque, la storia dei filmati farlocchi non mi stupisce, c'ero già arrivato da solo dopo che mi hanno mostrato che gli Americani, cattivi (e scemissimi) come sono, avevano buttato giù le loro stesse torri. Perché scemissimi? Perché riescono ad organizzare un attentato di quel livello, che di sicuro coinvolge migliaia di persone, senza che nessuno se ne penta e riveli la verità, ma poi si fanno fregare sulle incubatrici. E' proprio vero che il diavolo fa le pentole e poi ci cuoce dentro i polli. Però ci sono valentissimi giornalisti che li prendono sempre in castagna. Il pollo alle castagne è una raffinatezza.

3

Emiliano - 25/11/2016
Domanda: Dai una tua valutazione sulla POLITICA dei mass media nazionali nei confronti del Referendum!
Risposta: In contrapposizione all'immobilismo, il renzismo mira ad ottenere dei risultati in tempi brevi: un risultato, qualunque esso sia.La stazza c'è,gli mancano i baffi e sarebbe uguale a Roberto da Crema detto il BAFFO appunto!!!!!

5

Giuseppe - 24/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi della corruzione dei mass media italiani?
Risposta: Ciliegina sulla torta, 'la pubblicità non la paga l' azienda' che informa sul modello, ma la paga il cliente, per essere più che altro disinformato o illuso.
Ecco dunque che arriviamo al "Potere" che , in teoria è in mano al cliente;
Se il cliente compra da chi lo prende in giro è perché, in fondo in fondo, un po' gli piace farsi prendere in giro
Sei fosse veramente stufo, basterebbe che non andasse a comprare da chi lo prende in giro.
Però al cliente medio non piace tanto usare la propria testa...

3

Elisa - 14/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi dell'acquisto per 1 miliardo di Euro di armi belliche di Matteo Renzi?
Risposta: Ma non avevano detto i disarmisti pacifinti buonisti che non ci sono più frontiere e muri da difendere ? a cosa servono allora le forze armate ? e con il salviamo caino e l'ipergarantismo dei delinquenti a cosa serve ancora la polizia ?

5

Clio - 14/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi dell'acquisto per 1 miliardo di Euro di armi belliche di Matteo Renzi?
Risposta: risarcite i pensionati al minimo per i mancati adeguamenti degli ultimi anni.
date loro un tank ogni dieci pensionati, così da rendere più calorosi i festeggiamenti del 4 dicembre

4

Benedetto - 12/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi di questa TV SPAZZATURA?
Risposta: Pensare che milioni di italiani non arrivino a fine mese mentre questi qui facendo un pò di show spazzatura in tv guadagnano fino a 100 000 euro mi fa vomitare. VERGOGNATEVI

6

Liberio - 08/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi dei centri sociali e dell'estrema destra italiana???
Risposta: Io farei scendere anche in piazza i pensionati, cmq i centri sociali sono pieni anche di gente non idonea,quindi non bisogna fare di tutt'erba un fascio.é i tali centri sono sinistra pura la destra secondo meè solo una messa in scena

6

Giusy - 08/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi dei centri sociali e dell'estrema destra italiana???
Risposta: Un concetto della democrazia che non ha precedenti nel bel paese, neppure ai rossi tempi del PCI. La Costituzione, pur se mediocre nella sua stesura, viene ancora una volta ignorata: il potere lo esercita chi ce l'ha, gli altri vadano in galera. Un principio molto staliniano.

6

Giusy - 08/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi dei centri sociali e dell'estrema destra italiana???
Risposta: Un concetto della democrazia che non ha precedenti nel bel paese, neppure ai rossi tempi del PCI. La Costituzione, pur se mediocre nella sua stesura, viene ancora una volta ignorata: il potere lo esercita chi ce l'ha, gli altri vadano in galera. Un principio molto staliniano.

6

Mauro - 08/11/2016
Domanda: Cosa ne pensi dei centri sociali e dell'estrema destra italiana???
Risposta: Volevano negare il comizio, però hanno hanno infranto la legge è manifestanto abusivamente, però senza conseguenze della legge, è qui che il questore ha sbagliato a non ostacolare questi fanatici. ANPI, ma non fateci ridere ile mummie sopravvissute si possono contare su una mano, stanno raccontando al cielo i loro reati contro le persone innocenti, io mi vergognerei di farne parte, tranne qualcuno in buona fede, erano tutti di dottrina staliniana. Vergognatevi, siamo diventati il popolo più anomalo della terra, avete tolti tutti i valori, e fate ridere quando portate le corone d'alloro ai caduti, e quando fate le feste per le forze armate.

4

Nella - 05/11/2016
Domanda: Dai un tuo parere sulla scomunica di Radio Maria!
Risposta: Se Dio ha punito l'Italia per le unioni civili con il terremoto, cosa dovrebbe fare con la Chiesa e il Vaticano per i preti pedofili?

6

Giorgia - 27/10/2016
Domanda: Esprimi un tuo parere sui giovani delle nuove generazioni!
Risposta: L'adolescenza è la fase più preocucpante di un bambino perchè dentro di se ha una confusione totale , a diviso a metà; i genitori l'unica cosa che possono fare è starli vicino senza invadere i loro spazi e parlare con loro, limitando l'utilizzo del cellulare e video giochi.

5

Facondo - 27/10/2016
Domanda: Esprimi un tuo parere sui giovani delle nuove generazioni!
Risposta: Se fosse.. se si facesse... se si volesse.... Nessuno si illuda. La tecnologia che è in arrivo pochi possono immaginarla, neanche la fantascienza c'è riuscita. Automazione diffusa e dominante, frontiere aperte a concorrenti da un euro al giorno, popolazione mondiale che cresce a dismisura...
Nessuno si illuda, l'uomo si comporterà come ha sempre fatto... male.

6

Wilma - 27/10/2016
Domanda: Esprimi un tuo parere sui giovani delle nuove generazioni!
Risposta: Rimarranno i lavori che richiedono preparazione, ingegno, pensiero originale.
I lavori cioè che sono stimolanti, interessanti, e di conseguenza appannaggio solo di persone competenti, preparate, intraprendenti.

Tutti gli altri? Sotto un ponte.

Il punto è che è giusto che sia così.
Ricevere uno stipendio NON è un diritto, lo stipendio fa parte di uno scambio (ore/soldi).
Ma se io sono incompetente, mediocre e fannullone cosa ho da scambiare? Quanto valgono le mie ore-uomo? Nulla.
E nulla è quel che devono avere coloro che sono impreparati, incompetenti, scanzafatiche, e, in ultima analisi, inutili.

Inutili all'economia, inutili alla società, inutili al prossimo.

5

Noemi - 23/10/2016
Domanda: ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO SUI MASS MEDIA E L'INFORMAZIONE ITALIANA!!!
Risposta: Sono convinto che tutti i media (giornali, TV e Internet) sono fortemente corrotti e deformano l'informazione. Anche su Internet ci sono tanti siti politicizzati che propongono solo informazioni di loro comodo. Pochi siti e uno di questi è italiano sveglia dicono le cose senza manipolazione.

8

Salomone - 23/10/2016
Domanda: Che GIUDIZIO dai ai consigli di MILENA GABANELLI
Risposta: Un ottimo consiglio che tutti dovrebbero adottare. A. Volte bastano piccolissimi accorgimenti per risparmiare tanto.

10

Marino - 23/10/2016
Domanda: Che GIUDIZIO dai ai consigli di MILENA GABANELLI
Risposta: Bene, insieme alle partite della nazionale di calcio era l'unico programma che seguivo dei 3 principali canali rai. Adesso, dopo circa tre anni che ho smesso di guardare i ridicoli notiziari diffusi sui tg delle sue reti dovrò rinunciare al format di giornalismo più interessante di tutti. E' soltanto la mia opinione, per quanto mi riguarda i vari Giletti o il programma in cui si aprono i pacchi suscitano scarso, anzi nullo interesse, per non parlare poi di tutto il resto: accendi la tv e ti accorgi che quest'azienda diffonde su una decina di canali, oltre ai tre citati, ci sono rai4, rai5, rai movie, rai scuola, rai storia, rai sport........... se ne sente davvero la necessità? Sarebbe interessante scoprire come vengono gestiti i soldi del canone che ci obbligano a pagare. Vale ancora la pena possedere un apparecchio televisivo?

5

Amedeo - 22/10/2016
Domanda: ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO SUI MASS MEDIA E L'INFORMAZIONE ITALIANA!!!
Risposta: Sinceramente io penso che la tv così come i giornali,i telegiornali,persino gli spot ci prendano sempre per i fondelli. La mattina,appena svegli, i bambini si immettono in programmi ancora trasmessi continuativi della notte,anche alle 7! I telegiornali fanno di tutto per interferire con i pensieri della comune gente mortale,ultimamente si parla sempre di rapimenti e sparizioni mettendo paure troppo assillanti ai genitori che stanno ad ascoltare. Gli spot hanno sempre un leggero e ormai non più nascosto velo di erotismo. Insomma,forse ho cattiva memoria,ma ricordo che prima (e non parlo di molto tempo fa) era più semplice guardare la tv o sfogliare un giornale assieme ad un bambino senza la paura di corrodergli la mente.

10

Salomone - 04/10/2016
Domanda: Cosa ne pensi dell'informazione politica della Rai?
Risposta: Ma si sa come uno dice la verità o si oppone al volere di qualcuno viene messo in disparte... o allontanato dalla scena!!!

3

Gerardo - 22/10/2015
Domanda: Cosa ne pensi del Canone Rai?
Risposta: Molto intelligente per chi ha più di una utenza elettrica, soprattutto se il pagamento lo fa direttamente la banca tramite RID ! Ci si ritrova AUTOMATICAMENTE a pagare 2 o 3 canoni RAI contemporaneamente. Rimedio ? Semplice, basta andare in banca bloccare il RID (sperando che le utenze siano tutte sullo stessa banca) dopo di che sottrarre i fatidici 16,6 € e effettuare un bonifico della somma.

3

Simone - 22/10/2015
Domanda: Cosa ne pensi del Canone Rai?
Risposta: Il canone Rai è un illecito...metterlo nella bolletta è illegittimo e anticostituzionale...che lo pagasse il direttore generale della Rai dall'Orto...

5

Giovanni - 10/03/2015
Domanda: Cosa ne pensi della tv pubblica?
Risposta: Renzi dovrebbe dire cosa ha prodotto da quando è al governo. In questa settimana in Abruzzo 2 incidenti molto gravi: a Pescara in un istituto alberghiero si è staccato un metro quadrato di intonaco da una parete e ha ferito seriamente 3 alunni (ricordo anni fa a Torino un giovane studente per un incidente simile purtroppo è morto); sempre in Abruzzo in una scuola primaria si è letteralmente sfiorata una tragedia con l'esplosione di una caldaia e solo un miracolo ha evitato danni al personale della scuola e ai bambini. Questo è il governo dei fannulloni, siete degli scansa fatiche. Dovete iniziare a lavorare per il paese perchè quello che accade nelle nostre scuole, negli ospedali, negli uffici pubblici, per le strade è il frutto della vostra incapacità, della vostra inettitudine. Il Jobs act fatevelo per voi che prendete solo i soldi gravando sulle tasche dei cittadini che con il loro lavoro devono mantenere le proprie famiglie e il vostro altissimo tenore di vita.

6

Emilio - 10/03/2015
Domanda: Cosa ne pensi della tv pubblica?
Risposta: Ormai non si parla più di lottizzazione ma di appropriazione vera e propria. Se a mettere mano in RAI dev'essere il governo di turno, tanto vale mantenere l'attuale sistema che seppur clientelare garantisce una suddivisione delle nomine delle varie cariche nella tv di Stato. Insomma, tenendo fede ad un mantra tutto italiano, ci accontentiamo del
meno peggio.Renzi è talmente avanti da aver superato anche il manuale Cencelli: da un po' per tutti a "è tutto mio!".

5

Nicola - 10/03/2015
Domanda: Cosa ne pensi della tv pubblica?
Risposta: Niente paura. Ci penseranno le truppe cammellate di Farsa Italia (che tanto si sono già prodigate nella stesura del testo delle suddette riforme) a correre in soccorso del pupazzo. Alla faccia delle minacce e degli anatemi di facciata dell'anfitrione di Arcore. Non dimentichiamoci, poi, che l'imminente riapertura delle ostilità giudiziarie sul caso Orgettine consiglierà l'imputato a sollecitare l'intervento del soccorso rosso. Inevitabile, a questo punto, l'ennesimo "do ut des" che già aveva caratterizzato le trattative del patto del Lazzarone.

4

Barbara - 09/03/2015
Domanda: Cosa ne pensi della faziosità dei media?
Risposta: Ma per favore! Ora lo facciamo uscire per per un santo! Ha combinato le peggiori nefandezze dal 90 in poi. SMETTIAMOLA!

5

Simone - 25/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi dei contenuti sessuali sul web?
Risposta: Io credo che demonizzarla sia un modo di difendersi da una dimensione (quella sessuale, appunto)che fa paura. Vivere il sesso in maniera sana probabilmente porta anche a non esculdere a priori la possibilità di ricorrere a stimolazioni di questo tipo. La cosa potrebbe diventare "patologica" quando è finalizzata sepre e solo all'autoerotismo

7

Gerardo - 25/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi del mondo del Web?
Risposta: A me internet piace, perchè mette in contatto persone a distanza e fa nascere amicizie che sennò non esisterebbero. alcune tra le persone che chiamo 'zii' e che considero miei migliori amici, le ho conosciute via internet. però so anche che come ogni cosa se usato male diventa pericoloso, e brutto. ci gira gente che cerca solo soddisfazione alle proprie voglie, ci sono maniaci con una sola ossessione...

7

Luigi - 24/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi di Marco Travaglio?
Risposta: Marco Travaglio è un giornalista serio che riporta sempre i fatti come stanno e che si è specializzato nel giornalismo politico (non la cronaca o il gossip per capirci). Dico soltanto che poco tempo fa è stato premiato in Germania con il premio per la libertà di stampa che viene assegnato ogni anno al giornalista più meritevole in tal senso.

5

Carmine - 14/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi delle donne semi-nude in tv?
Risposta: E li, che si vede che le donne in Italia non sono libere, perché hanno la finta "libertà" di spogliarsi, di avere aspetti fisici stereotipati secondo un modello determinato, ed accettare ruoli degradanti, ma non di lavorare nei posti di commando e decisionali, nei quali possono imporre dei programmi dignitosi per le donne, e di conseguenza anche di buon gusto per gli uomini. Non se ne può più di tutta questa volgarità!

4

Giovanni - 14/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi delle donne semi-nude in tv?
Risposta: La TV è regredita moltissimo sia culturalmente, che al livello dell' immagine e il rispetto della donna. Colpa è dei produttori e quelli che creano questi programmi e palinsesti, oltre che alle donne senza personalità e senza dignità, pronte a tutto per i soldi e l' esibizione.

8

Jessica - 13/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi della gaffe di Siani?
Risposta: Per chi segue i film e gli sckech di Siani ... sa bene che la sua comicità è fatta così .... è goliardicamente napoletana ... qua rimane nel giudizio della persona e nella sua intelligenza di comico a trasmettere le parole e le battute giuste.

7

Sabina - 13/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi della gaffe di Siani?
Risposta: Queste battute le fanno tutti non solo a Napoli, basta vedere Crozza, Zelig, striscia ecc il sig. brunetta aveva bisogno un po di apparire vuoi per l altezza e vuoi perchè ormai non conta più niente e come meglio di s remo poteva fare. l unica cosa che si puo dire è che il festival è fatto solo per il pubblico di rai 1.

5

Alberto - 11/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi della tv spazzatura?
Risposta: Se nessuno la guardasse non esisterebbe. Quindi è causata dagli spettatori, che in cambio del loro tempo ricevono programmi stupidi. Ovviamente i programmi stupidi sono per stupidi. Insomma, è un cane che si morde la coda. Loro sono contenti a vederli, e ne causano la presenza. La soluzione? Io non vedo più la televisione, tanto c'è internet :)

4

Mariano - 11/02/2015
Domanda: Cosa ne pensi della tv spazzatura?
Risposta: Prendete ad esempio uomini e donne, con tutti i temi di cui si può trattare dobbiamo stare a guardare quei 4 scemi che stanno a litigare per ore di scemenze, questo è indecente a mio parere! La tv di oggi rappresenta la società peggiore, la piu bassa e ignorante, è la stessa cosa successa in radio a mio parere, hanno lasciato tutte le stazioni commerciali e se ci fate caso il rock è sparito sia dalla tv che dalle radio.

2

Gerardo - 02/02/2015
Tv spazzatura, giornali spazzatura. Cosa farsene? Buttarli tutti nel cestino dell'immondizia. Io ormai mi informo solamente grazie al web.

4

Carmine - 02/02/2015
Purtroppo i giornali di oggi sono pagati dai partiti e dai poteri forti. Fanno passare come verità bugie davvero impressionanti!

6

Antonio - 02/02/2015
Leggo da anni solamente il corriere della sera ma più che altro per la pagina della cultura

5

Paolo - 02/02/2015
Sarà che scrivo per un blog, ma credo che la mia informazione sia molto più intellettualmente onesta dei media ufficiali

3

Gerardo - 02/02/2015
I media dovrebbero convincere la gente a cacciare i nostri politici anzichè leccare il culo ai padroni.

5

Maria - 02/02/2015
Io non sono contenta dell'informazione in Italia. In tv propinano solamente stupidaggini

5

Noemi - 02/02/2015
Credo che i media ufficiali siano pagati molto profumatamente dai partiti

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook