I vaccini da fare si contano sulla punta delle dita. Il resto sono marchette e favori alle lobby. Non capiamo come mai i cittadini lasciano che sia messa a repentaglio la salute dei propri figli cosi' che i governanti si riempiano le tasche di quattrini. Fosse successo in Regno Unito sarebbe successo il finimondo.

Bologna
05:30 del 23/05/2017
Scritto da Gerardo

I vaccini da fare si contano sulla punta delle dita. Il resto sono marchette e favori alle lobby. Non capiamo come mai i cittadini lasciano che sia messa a repentaglio la salute dei propri figli cosi' che i governanti si riempiano le tasche di quattrini. Fosse successo in Regno Unito sarebbe successo il finimondo.

Facciamo che si fa come nel resto del mondo e vacciniamo i bambini per quei 4/5 che sono davvero utili, e il resto lo teniamo facoltativo. Senza ingrassare case farmaceutiche o togliere potesta' e compagnia bella.

Purtroppo pero' siamo in Italia!


Il Consiglio dei ministri reintroduce per decreto l’obbligo di vaccinazione per i bambini da 0 a 6 anni per l’iscrizione a nidi e materne e successivamente per vincolare quella a scuola, a partire dal prossimo anno scolastico. Per la scuola dell’obbligo, dai 6 ai 16 anni, sono previste pesanti multe, da 500 a 7500 euro, a chi rifiuta le vaccinazioni. A rischio anche la potestà genitoriale. I vaccini obbligatori passano da 4 a 12. A quelli contro difterite, tetano, poliomelite ed epatite B si aggiungono le vaccinazioni contro morbillo, parotite e rosolia (la trivalente Mpr), pertosse ed Heamophilus B (oggi fornite insieme alle quattro obbligatorie in una esavalente), e i vaccini contro il meningococco B e C, responsabili della meningite.
Ma se il provvedimento per morbillo e meningite era atteso, c’è una malattia di cui non si è parlato quasi per nulla in questi mesi di accese polemiche. Una patologia che nel comune sentire è considerata innocua, e che è stata inserita, a sorpresa, nell’elenco dei vaccini divenuti obbligatori: la varicella


Articolo letto: 398 volte
Categorie: , Salute


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi dei vaccini obbligatori?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

23/05/2017 20:59:22
E facciamoci anche il vaccino cosi saremo più sicuri della nostra salute .
9

Daniele

23/05/2017 09:15:20
Serviva qualcuno a cui chiedere di testare un arma di distruzione di massa (di questo si tratta!). E chi meglio della classe politica più corrotta al mondo?
5

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook