Il 46% degli italiani crede che i vaccini possano causare gravi effetti collaterali, il 32% pensa che indeboliscano il sistema immunitario e il 34% che possano causare la malattia da cui proteggono.

Roma
20:30 del 27/04/2019
Scritto da Gerardo

Il 46% degli italiani crede che i vaccini possano causare gravi effetti collaterali, il 32% pensa che indeboliscano il sistema immunitario e il 34% che possano causare la malattia da cui proteggono. E' quanto emerge dall'Eurobarometro sull'atteggiamento degli europei sui vaccini. Ma l'Italia è in linea con gli altri Paesi Ue: il 48% degli europei crede infatti a effetti collaterali gravi e frequenti, percentuale che supera il 50% in ben sedici Stati.

Confermati i "falsi miti" sui vaccini - Il sondaggio conferma la diffusione di una serie di "falsi miti" sui vaccini. "Queste sono percezioni errate che bisogna affrontare, l'Europa è la regione nel mondo con il livello più basso di fiducia sulla sicurezza e efficacia dei vaccini e questo è un rischio per la salute pubblica", ha spiegato il vicepresidente della Commissione europea, Jyrki Katainen.



Idee false diffuse in Europa - Un'ampia maggioranza di europei, quindi, ritiene efficaci i vaccini ma il sondaggio Eurobarometro pubblicato dalla Commissione europea sottolinea, al tempo stesso, come le idee false e l'ignoranza sugli effetti dei vaccini stessi siano molto diffuse. L'esecutivo comunitario è preoccupato in particolare per il moltiplicarsi dei casi di morbillo (il cui numero è triplicato in Ue fra il 2016 e il 2017, salendo l'anno scorso a oltre 1.200 con una trentina di decessi).
"I vaccini sono anche una questione di solidarietà" - "Le decisioni individuali colpiscono la popolazione dell'Ue nell'insieme", ha sottolineato Jyrki Katainen, uno dei vice presidenti della Commissione che ha supervisionato il dossier. I vaccini sono "anche una questione di solidarietà" verso popolazioni troppo fragili per essere vaccinate e che vengono messe in pericolo dalle persone che decidono di non farsi vaccinare, ha aggiunto Katainen in un punto stampa con i giornalisti.

Da: QUI


Articolo letto: 270 volte
Categorie: , Denunce, Salute, Scienze


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook