Un allenatore di calcio ed una societÓ sono stati deferiti: ecco lo strano motivo del deferimento

Livorno
16:13 del 07/12/2014
Scritto da Gerardo

Nel calcio ci sono regole molto strane. Soprattutto in Italia c'Ŕ la sensazione che invece di andare avanti si faccia di tutto per tornare indietro. Si fa poco per dare slancio alle tecnologie ed Ŕ questo uno dei tanti motivi per cui il nostro calcio non piace pi¨.

Se ci sono delle regole Ŕ giusto che vengano rispettate ma se queste regole sono ingiuste Ŕ bene anche alzare la voce e farsi sentire. Una regola difficile da comprendere, ad esempio, Ŕ quella che vuole che il calciatore che va in goal non possa togliersi la maglietta per esultare.

Un'altra regola che fa discutere Ŕ quella relativa all'utilizzo dei cellulari sulle panchine. Praticamente non Ŕ possibile utilizzare sistemi elettrici di comunicazione ed Ŕ per questo motivo che l'allenatore della Roma e la societÓ capitolina sono stati deferiti. Sembra, infatti, che durante Livorno Roma, partita che risale addirittura alla prima giornata dello scorso campionato, Garcia comunicasse attraverso il cellulare con l'allenatore in seconda.


Articolo letto: 895 volte
Categorie: Calcio, Sociale, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicitÓ Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook