Umberto Veronesi ha detto che oggi una persona su due si ammala di tumore, è fondamentale la prevenzione per evitare che lo stadio avanzi

Roma
15:21 del 12/11/2013
Scritto da Alberto

Secondo l'oncologo Umberto Veronesi 50 anni fa una persona su 20 si ammalava di tumore, oggi invece una persona su due si ammala. L'obiettivo della ricerca è la mortalità zero, ma secondo Veronesi è ancora molto importante la prevenzione. Nella cerimonia per la Giornata contro il Cancro, il ministro della Salute LoRenzin ha detto l'Italia è terza in Europa per la sopravvivenza. Dopo 5 anni dalla diagnosi, le persone che guariscono completamente sono il 53%. E' intervenuto anche il Presidente Napolitano durante la cerimonia: 'l'Italia sta progredendo nella ricerca ma deve farsi più matura'.


Articolo letto: 1494 volte
Categorie: Cronaca, Curiosità, Medicina, Salute, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook