TROVARE LAVORO IN ITALIA - È impossibile trovare lavoro in un paese come il nostro, capace di tarpare le ali alle speranze di giovani?

Genova
23:30 del 20/08/2019
Scritto da Luca

TROVARE LAVORO IN ITALIA - È impossibile trovare lavoro in un paese come il nostro, capace di tarpare le ali alle speranze di giovani? Siamo destinati al fallimento generazionale? Possiamo solo sederci sulla panchina della storia per puntare il dito contro il capitalismo, la politica, il mondo ingiusto che non dà speranze?

Sarò impopolare: non credo che sia giusto accusare i potenti. La politica ha le sue colpe, ma non è così facile. Non puoi generalizzare, siamo artefici del nostro destino.

Come trovare occupazione in Italia? In primo luogo non devi pensare che ci sia qualcuno in dovere di trovartelo, tu non ne hai diritto. O almeno non oggi, non ora. L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro, così dicono. Ma questo era vero qualche anno fa, quando la storia era dalla nostra parte.

TROVARE LAVORO IN ITALIA -Il capitalismo ha fatto il suo corso, è arrivato alla sua forma pura. L’assistenzialismo è morto, ma in Italia c’è un piccolo problema formativo. Il lavoro te lo devi trovare tu. Anzi, te lo devi creare. Un po’ come succede in America: devi essere artefice del tuo destino.

Tutto il resto però è rimasto immobile: la scuola ci continua a proporre un sistema basato su programmi vecchi come l’orologio a pendolo di mia nonna. Libri vecchi, idee vecchie, sistemi vecchi.

La colpa non è del professore, non è del singolo. La colpa è di un sistema che bacchetta il tentativo fallito, lo punisce con un voto e lo forgia intorno a un’idea: non puoi sbagliare.


ECCO DEI PRATICI CONSIGI PER COMINCIARE A TROVARE LAVORO

Preparare un cv completo e professionale

Il secondo passo è quello di preparare un buon curriculum vitae. Anche se potrebbe sembrare superfluo, questo documento è fondamentale in moltissimi settori e realizzarlo non è certo una grande impresa! Online possiamo trovare dei modelli preimpostati e ci basta riempirli con le nostre informazioni. Dobbiamo ricordarci di inserire sempre qualsiasi esperienza lavorativa, i titoli di studio e magari aggiungere anche una lettera motivazionale che ha sempre la sua importanza.

Fare una ricerca e candidarsi online

Una volta che abbiamo il nostro curriculum, possiamo iniziare a fare qualche ricerca di lavoro. Oggigiorno conviene lasciar perdere le riviste cartacee e rivolgersi subito al mondo del web, dove si possono trovare moltissimi annunci, aggiornati quotidianamente. Se avete già in mente qualche azienda presso la quale vi piacerebbe lavorare, visitate direttamente il suo portale e cercate la voce “lavora con noi” che è quasi sempre presente. Seguite quindi il procedimento per candidarvi e aspettate che si facciano vivi, ma nel frattempo inviate il vostro cv anche ad altre aziende, per non perdere troppo tempo.

Presentarsi di persona presso l’azienda

Spesso le aziende non hanno il tempo di spulciare tutti i curriculum che ricevono via mail. Per questo potrebbe essere una buona idea metterci la faccia e presentarvi personalmente presso la struttura.

Iscriversi ai portali online per la ricerca di lavoro

Se volete trovare lavoro in un determinato settore ma non avete in mente un’azienda specifica, potete iscrivervi ai portali gratuiti che ci sono online. Una volta completato il processo di registrazione inserendo tutti i dati ed il curriculum, riceverete delle mail settimanali con tutti gli annunci di lavoro che potrebbero interessarvi.


Articolo letto: 156 volte
Categorie: , Guide, Lavoro


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook