Trasgressione: mania o senso del piacere? | L'analisi di Donna cerca Uomo

Imperia
11:50 del 14/12/2014
Scritto da Gerardo

La trasgressione è un prodotto culturale,che spesso varia da cultura a cultura. In natura non esiste perchè tutto ciò che in natura esiste o può esistere non è una trasgressione della stessa,sarebbe illogico. Scavalcare le regole del pudore imposte in una data società viene considerato trasgressivo.

L'ordinario è l'abitudine culturale,ciò che si ripete ed è ritenuto morale,normale,lecito, all'interno di una specifica cultura. Se usciamo da una prospettiva etnocentrica ci rendiamo conto di come il termine "trasgressivo" divenga relativo. La trasgressione è una Mania che ognuno di noi ha dentro e collima con la libertà. La cerchiamo e la temiamo allo stesso tempo perchè per lei possiamo alzarci in volo e sempre per lei cadere più in basso. E noi ligi alle regole,ai nostri doveri, le nostre morali e pregiudizi,ci lasciamo scorrere questa vita dentro,sempre più piatta,sempre più uguale,dove alla fine tutto è noia. Ci modelliamo addosso valori che ci sono stati trasmessi, che alla fine ci imponiamo come stile di vita, senza accorgerci che ci limitano pensieri e sentimenti e ci rendono schiavi del nostro stesso essere. Ed eccola che interviene la trasgressione,il sale della vita, così bella,proprio perchè fugace e proibita. Ci risveglia i sensi,ci illumina l'anima e ci resta nei ricordi come la marachella di un fanciullo. Ed è per questo che non importa chi mostri di essere, ma chi in realtà sei dentro e tu sei più vero quanto più sei capace di trasgredire.

Essere normali oggi puo' portare a distinguersi dalla massa sempre meno soggetta alla morale comune. Alcune persone pero' non sono poi così trasgressive come vogliono far credere, tentano di farlo sembrare.. Oscar Wilde diceva “il solo modo di resistere ad una tentazione e' cedervi” ma per avere trasgressione ci vuole "stoffa".Noi crediamo che la trasgressione si possa intendere sia in senso positivo che negativo nel senso che se alcuni infrangono delle regole non per forza sbagliano, ma in altri casi sbagliano di grosso.

Essere trasgressivi oggi significa credere ancora in ideali, usare la propria testa e andando contro la conformizzazione, essere davvero liberi mentalmente avendo il libero arbitrio delle proprie idee, il non farsi influenzare e non seguire la massa, ecco cos'è davvero trasgressivo. Tutti gli altri che si reputano trasgressivi ma non sanno guardare oltre il proprio naso sono solo brutte copie plagiate male basate sull'apparire.

FONTE: DONNA CERCA UOMO


Articolo letto: 1040 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Trasgressioni sessuali -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook