Tragedia a Lucca: muore un ragazzino di 14 anni | L’analisi di Italiano Sveglia

Lucca
11:12 del 16/01/2015
Scritto da Gerardo

Come può una persona che ha investito un ragazzo nemmeno adolescente redimersi dopo ciò che ha fatto? Anche se si tratta di omicidio colposo, resta il fatto che comunque questa persona ha distrutto la vita di un ragazzino e quella dei suoi familiari. Non esiste pena che può racchiudere questo dolore.

Tragedia a Camigliano: un ragazzino di 14 anni, Michael Petrini, è morto a seguito di un gravissimo incidente stradale. Michael stava camminando lungo lo stradone di Camigliano, vicino alla propria abitazione, in un punto particolarmente buio e già di teatro di più di un incidente, quando è stato travolto da un’automobile di passaggio.

L’incidente è avvenuto intorno alle 18 di giovedì, in località “Fettino”, vicino all’incrocio fra lo stradone e via delle Ralle. Secondo le ricostruzioni della polizia municipale di Capannori (che è intervenuta per i rilievi e che sta lavorando per ricostruire nei dettagli la dinamica) il ragazzo stava camminando lungo il ciglio della carreggiata, quando è stato travolto da un’autovettura condotta da un uomo di 50 anni alla guida di una Fiat Panda che si è subito fermato ed ha avvisato la centrale operativa del 118. I sanitari inviati sul posto con l’ambulanza si sono subito resi conto della gravità della situazione e hanno deciso per un immediato ricovero del ragazzino al pronto soccorso del “San Luca” in codice rosso per i gravi traumi riportati nell’impatto. La morte, nonostante i disperati tentativi dei medici dell'ospedale è giunta intorno alle 20.


Articolo letto: 1343 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Cronaca Lucca -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook