Le iene si sostituiscono allo Stato italiano. Sappiamo in caso di problemi simili a chi rivolgerci:alle iene! DITECI che è una puntata di scherzi a parte!

Milano
05:30 del 13/03/2017
Scritto da Gregorio

Le iene si sostituiscono allo Stato italiano. Sappiamo in caso di problemi simili a chi rivolgerci:alle iene! DITECI che è una puntata di scherzi a parte!

È rientrata in Italia dopo cinque anni la bambina rapita il 18 dicembre 2011 dal padre, cittadino siriano. La piccola ha potuto riabbracciare la mamma nel tardo pomeriggio, intorno alle 18 è infatti atterra a Malpensa con un volo proveniente da Istanbul. La bimba, che sta per compiere 7 anni, fu portata via quando ne aveva poco più di uno. La madre si è sempre battuta per riportarla in Italia e anche quando il padre aveva raccontato «È morta» lei non ci ha mai creduto.


Questi sono dei traumi terribili. Ma l'amore della mamma la fara' crescere serena. Ovviamente ringraziamo Alfano che si sta' prendendo tutti i meriti e se fosse per lui la bimba sarebbe ancora in Siria

E' andata bene a questa bambina, come questa ci sono altrettante famiglie in situazioni simili, bisognerebbe fare più attenzione e soprattutto conoscere bene le persone che decidiamo di mettere al nostro fianco, indipendentemente dalla nazionalità


Articolo letto: 876 volte
Categorie: , Cronaca, Denunce, Esteri, Politica


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi di Alfano?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

13/03/2017 17:19:04
Ringraziamo solo ed esclusivamente alle forze dell'ordine con l'aiuto delle iene. Ecco la bambina ritorna nelle braccia dei suoi genitori dove si sente al sicuro. Grazie a tutti.
7

Clio

13/03/2017 10:20:41
Per fortuna è finito tutto per il meglio! L'unica cosa che lascia l'amaro in bocca è la tempistica!!! 5 anni per riportarla a casa! 5 anni!!! E poi ci sono volute le Iene per portare a termine tutto, quando dovrebbe essere il lavoro della Interpol! Grazie Iene, che fate il lavoro al posto delle autorità!!!
6

Ricerche correlate

Bambina Rapita - Siria - Guerra - Italia - Le Iene - Le Iene news - Alfano -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook