C'è qualcosa che ti frena nell'intimità col tuo partner? Ecco qualche consiglio per superare i tuoi blocchi legati al sesso

Genova
18:00 del 25/02/2019
Scritto da Gregorio

Una nuova relazione è sempre stimolante, interessante e curiosa. Per entrambi i partner c'è la voglia di conoscersi e di scoprirsi, di iniziare qualcosa di nuovo su cui l'attenzione si concentra. Con tutte queste premesse la possibilità che la relazione nasca e fiorisca sono altissime. Una volta superato tutto questo però può arrivare la battuta d'arresto.

E se il sesso andasse decisamente male? Come fare se lui è impacciato e la sua virtù principale non è la seduzione. I preliminari non sa cosa siano e dimostra in questo un certo egoismo. Di conseguenza scatta il nervosismo e l'intimità si trasforma in un vero incubo. Niente intesa e niente complicità.

Tutti elementi che possono facilmente mettere fine ad una relazione. Niente fuochi d'artificio sotto le lenzuola significa necessariamente fine della storia? Il sesso è sicuramente un elemento cardine di una relazione, ma non è di certo l'unico. Un compagno affidabile, generoso, attento merita di essere valorizzato anche per queste sue qualità.

La prima cosa da fare per liberarsi dei propri freni è affrontare i traumi che li hanno causati. Si potrebbe trattare, come già detto, di un’educazione troppo rigida o di un’esperienza precedente fallimentare. Questo percorso richiede una grande capacità di analisi, che si può effettuare da soli oppure lasciandosi guidare da uno psicologo.

Per favorire la scoperta del vostro “io” potete anche affidarvi alle pratiche di meditazione: cercate un canale d’incontro con la vostra intimità e lasciate che quanto di brutto e negativo vi risiede esca fuori. Anche lo yoga vi permette di rilassarvi, non solo mentalmente, ma anche fisicamente: alcuni esercizi riescono infatti a sciogliere le zone e i muscoli in cui è accumulata la tensione.

La cosa più importante resta comunque parlarne con il partner: per vivere liberamente la propria sessualità è infatti necessario costruire un rapporto di assoluta fiducia con la persona che si ha accanto. Il sesso è infatti un atto di condivisione, e il vostro lui ricopre un ruolo fondamentale nel farvi dimenticare traumi e insicurezze.

Insomma, per superare i blocchi sessuali dovete muovervi su due binaristrettamente legati tra loro: prima risolvete i vostri problemi con voi stesse, poi cercate di rendere concreto il lavoro che avete fatto su voi stesse confrontandovisenza alcun timore con la persona che vi è accanto


Articolo letto: 193 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook