Telecom e Fastweb da oggi alleate per la banda ultra larga. Lo scopo è verificare che questi sistemi garantiscano una velocità di almeno 100 megabit agli utenti.

Firenze
09:15 del 06/05/2015
Scritto da Gerardo

Gli ex-nemici si alleano. Telecom Italia e Fastweb hanno siglato un accordo per sperimentare insieme le nuove tecnologie Fttc (Fiber to the cabinet) che prevedono di portare la fibra ottica fino agli armadietti alla base delle case. Lo scopo è verificare che questi sistemi garantiscano una velocità di almeno 100 megabit agli utenti.

Per adesso l’accordo, anticipato stamane dal Sole24Ore non cambia molto per gli utenti. La collaborazione tra l’ex-monopolista e la controllata di Swisscom sarà infatti una serie di test nei laboratori delle due società e sul campo in alcune città italiane.

Lo scopo dichiarato è dimostrare che la velocità di almeno 100 mega può essere raggiunta combinando reti in rame e fibra ottica e anche quando gli armadietti dei due operatori sono vicini e usati contemporaneamente dai clienti di entrambi.

Se i test funzioneranno le tecnologie Fttc potrebbero diventare cruciali per raggiungere gli obbiettivi dell’Agenda digitale europea per la quale il governo ha garantito 6 miliardi di investimenti.


Articolo letto: 820 volte
Categorie: Internet, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Telecom - Fastweb - Internet - Tecnologia - Banda - web -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook