TASTIERE QWERTY NEWS - Le tastiere Qwerty sono le più diffuse al mondo

Campobasso
16:00 del 08/05/2019
Scritto da Gerardo

TASTIERE QWERTY NEWS - Le tastiere Qwerty sono le più diffuse al mondo. Si tratta di uno schema alfanumerico, nato nell’Ottocento e tutt’ora in uso nella maggior parte dei computer, dispositivi mobili ma anche nelle macchine da scrivere. Il nome deriva dai primi sei tasti presenti nella tastiera, che sono appunto Q-W-E-R-T-Y.

TASTIERE QWERTY NEWS - Questa soluzione è ormai uno standard adottato a livello universale e cambiare la disposizione o aggiungere altri pulsanti potrebbe risultare un po’ difficile e peggiorare l’esperienza d’uso delle tastiere. Nonostante ciò, Google ha avanzato una richiesta che ha cambiato le carte in tavola: inserire un tasto accanto alla Q che permette di accedere velocemente all’Assistente Digitale.

TASTIERE QWERTY NEWS - Questa proposta è valida sia per la tastiera del desktop, sia per quella dei dispositivi mobili. Il cambiamento darebbe il giusto impulso alle ricerche vocali e all’uso di assistenti digitali, per ora sfruttati solo da una piccola fetta di consumatori.


Google vuole rivoluzionare le tastiere Qwerty

Hai mai fatto caso alle prime cinque lettere presenti nella tastiera del tuo computer o del dispositivo mobile che usi normalmente? Se fai attenzione trovi proprio la successione delle seguenti lettere: Q, W, E, R, T, Y. Da ciò prende il nome lo standard alfanumerico molto conosciuto, quello che dà il nome alle tastiere Qwerty, quelle più usate al mondo.

In qualche misura si può dire che alle novità tecnologiche corrispondono nuovi tasti, ma nei fatti le cose non vanno sempre così: spesso infatti si preferisce legare le nuove funzioni a nuove combinazioni dei tasti esistenti, per non complicare troppo le tastiere e soprattutto per non costringere gli utenti a cambiarle continuamente per adeguarsi alla tecnologia.

Pare però che a breve le nostre tastiere si trasformeranno davvero per ospitare una nuova funzione: Google infatti ha presentato all'USB- Implementer Forum una proposta per modificare lo standard delle tastiere USB e wireless, introducento un tasto per richiamare l'assistente vocale. Trattandosi di standard generali, Google non si è riferito direttamente a Google Assistant ma agli assistenti vocali in generale.

Non si sa ancora che aspetto dovrebbe avere il tasto, ma se verrà approvato - cosa che molti ritengono probabile anche solo per l'autorevolezza di chi ha fatto la richiesta - si tratterà comunque di uno standard facoltativo. Insomma, non saremo costretti a buttare via in fretta e furia le nostre tastiere.


Articolo letto: 184 volte
Categorie: , Informatica, Internet, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook