Una tanica di nafta è stata abbandonata sui binari, nel tratto compreso tra Modena e Bologna: si indaga per capire come la tanica sia finita lì

Modena
12:47 del 26/12/2014
Scritto da Gerardo

In Italia all'inizio del 2000 sono nati dei movimenti di protesta come, ad esempio, quello dei No Tav che nasce con l'idea di opporsi alla realizzazione di infrastrutture per l'alta capacità e l'alta velocità ferroviaria in quanto, secondo l'opinione dei Manifestanti, quei soldi dovrebbero essere utilizzati diversamente e comunque li ritengono eccessivi rispetto alla loro funzione e ai bisogni che ricoprono.

Negli ultimi anni ci sono state tante manifestazioni dei No Tav che, però, non hanno scoraggiato il Governo. Non si sa se l'episodio accaduto qualche giorno fa sulla linea dell'alta velocità Bologna-Modena sia riconducibile ad un'azione dei No Tav, solo le indagini lo riveleranno.

Sta di fatto che nei pressi di Samoggia, tra Bologna e Modena, è stata ritrovata vicino ai binari una tanica di nafta. Si pensa ad un'azione dei No Tav visti i loro recenti attacchi al governo ma non si escludono nemmeno altre piste. Le telecamere di sicurezza, comunque, aiuteranno gli inquirenti a far luce sull'episodio.


Articolo letto: 883 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook