Stuprata in pieno centro a Pavia una ragazza di vent'anni: sembra che nessuno abbia visto nulla

Pavia
13:18 del 27/12/2014
Scritto da Gerardo

Solo una persona con problemi psichici può compiere uno stupro ai danni di una ragazza. E' qualcosa di inammissibile, che non può essere accettato e che va punito in Maniera esemplare. Siamo convinti che solo un folle possa compiere un gesto del genere e persone pericolose per l'incolumità altrui non possono stare in mezzo alla strada.

Quando una violenza avviene in un luogo privato è difficile poter intervenire, in quei casi c'è poco da fare. Ci chiediamo, però, come sia possibile non rendersi conto di uno stupro che avviene in un luogo pubblico, solitamente affollato. E' quello che, purtroppo, è davvero accaduto.

A Pavia, in pieno centro e nelle vicinanze del duomo, una ragazza si vent'anni stava tornando a casa dopo aver trascorso una serata in compagnia dei suoi amici. La donna è stata raggiunta alle spalle da un uomo che l'ha bloccata e ha abusato di lei. La ragazza non ha avuto la possibilità di gridare, l'uomo che l'ha violentata è scappato e ha fatto perdere le sue tracce.


Articolo letto: 966 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook