Sony aggiorna la sua linea smartphone e all'Ifa di Berlino lancia Xperia XZ1 e XZ1 Compact, prendono il testimone dei modelli XZ e XZ Compact.

Milano
13:30 del 01/09/2017
Scritto da Gregorio

Sony aggiorna la sua linea smartphone e all'Ifa di Berlino lancia Xperia XZ1 e XZ1 Compact, prendono il testimone dei modelli XZ e XZ Compact. Saranno tra i primi dispositivi non Google ad arrivare sul mercato con il sistema operativo Android 8.0 Oreo preinstallato.

Il primo, il modello top di gamma, ha un display FullHD da 5.2 pollici con tecnologia HDR e la fotocamera Motion Eye da 19 MegaPixel con possibilità di girare video in slow motion a 960 fps. Introduce anche la nuova funzione di Creazione del Modello 3D, con la quale è possibile realizzare un modello 3D di una persona, attraverso la scansione del soggetto da più punti di vista. Il secondo ha un display HD 720p da 4.6 pollici e stessa fotocamera. L'azienda entra poi nel mercato degli speaker smart con assistente vocale incorporato: il dispositivo si chiama LF-S50G, e ha un design simile all'HomePod di Apple. Naturalmente al suo interno c'è Google Assistant.

Sempre a Berlino, Sony ha lanciato una nuova gamma di cuffie: sono i modelli WH-1000XM2, gli auricolari con sostegno sul collo WI-1000X e i micro auricolari WF-1000X. Tutte dotate di un sistema di cancellazione del rumore attivo

Da: QUI


Articolo letto: 57 volte
Categorie: , Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Sony - tech - smartphone - telefonia - Xperia XZ1 - Xperia XZ1 Compact -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook