Ha del clamoroso quanto accaduto nel campionato di basket di Serie A2 Gold: presidente non mantiene promesse, giocatori abbandonano squadra

Forli Cesena
17:26 del 15/12/2014
Scritto da Gerardo

Per fare sport ci vuole tanta passione ma ci vogliono anche i soldi, a qualunque livello, soprattutto se si vuole mantenere una squadra che gioca nei campionati professionistici. Ci sono, invece, dei presidenti che all'inizio fanno tanti proclami ma che si tirano indietro nel momento in cui bisogna tirar fuori i quattrini.

Troppo facilmente si dà dei mercenari ai giocatori. Per carità, oggi gran parte degli sportivi è spinta più dal denaro che dalla passione ma c'è da dire che queste persone con questo sport ci vivono ed è anche corretto aggiungere che non tutti percepiscono stipendi faraonici.

Quello che è accaduto a Forlì ha del clamoroso. Il presidente non ha mantenuto la parola data, la squadra romagnola, che disputa il campionato di basket di Serie A2 Gold, ha perso via i suoi elementi migliori e ieri in campo sono andati i ragazzi delle giovanili. Risultato? La sfida contro Trieste è terminata con l'imbarazzante punteggio di 34-119. La squadra rischia ora di essere esclusa dal campionato.


Articolo letto: 1621 volte
Categorie: Cronaca, Sociale, Sport Generici


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook