Qualcuno continua a credere nelle favole, mentre altri non hanno mai perso né la voglia né il vizio di raccontarle. Potrebbe essere questo il sunto breve sull’ attuale situazione in Siria, stretta ormai da diverse settimane, in una spirale di violenza e guerra civile tra le milizie di Assad ed i rivoluzionari, che vorrebbero proprio la fine del regime di quest’ ultimo.

Milano
08:00 del 07/10/2016
Scritto da Luca

Qualcuno continua a credere nelle favole, mentre altri non hanno mai perso né la voglia né il vizio di raccontarle. Potrebbe essere questo il sunto breve sull’ attuale situazione in Siria, stretta ormai da diverse settimane, in una spirale di violenza e guerra civile tra le milizie di Assad ed i rivoluzionari, che vorrebbero proprio la fine del regime di quest’ ultimo.

Perchè i Siriani scappano?? Cosa spinge oltre quattro milioni di persone a fuggire dalla Siria?? Dio denaro dominio delle risorse e dominio nel mondo ! Il popolo e le nazioni sotto lo schiaffo dei potenti!

Pensate che i francesi siano morti davvero per Allah?
Questo è quello per cui combattono i terroristi, ma alla radice ci sono ben altre questioni tutt’altro che religiose.
Sembra come se per portare a compimento tali questioni venga usata la barbarie, l’ignoranza e l’odio del terrorismo internazionale.
Bisogna capire le origini della crisi e della guerra in Siria per capire come si è arrivati a tutto ciò.
Il dio denaro, direttamente o indirettamente è sempre la causa di tutte le guerre.


Ecco un video in italiano che spiega come stanno le cose senza strani giri di parole è veramente utile.

NB:Il video in questione non punta assolutamente a giustificare il terrorismo effettuato da criminali ignoranti ed esaltati in nome di una religione che nemmeno li rappresenta, ma ad aiutare ad individuare “la scintilla” che avrebbe appiccato questo fuoco e a far capire che, se l’occidente avesse “giocato meglio le sue carte”, forse i terroristi non avrebbero avuto modo ne motivo di colpire in Europa.


Articolo letto: 396 volte
Categorie: Cronaca, Denunce, Esteri


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi della guerra in Siria?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Basilio

07/10/2016 16:11:10
La guerra in Siria non è una guerra tra religioni, è una guerra per la conquista del territorio.
Come è sempre centra il denaro ,il petrolio, l'immigrazione cioè il business in generale .
Daltronte tutti voglio star bene alle spalle dell'altro.E' cosi andrà avanti si uccideranno tra di loro..
6

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook