Ecco chi sono, dove vanno e quali sono le regole non scritte che segue chi parte per vivere avventure sessuali

Bologna
20:12 del 27/08/2019
Scritto da Carmine

TURISMO SESSUALE AL FEMMINILE - Quello del turismo sessuale è un fenomeno iniziato negli anni '80, ma che col tempo è cresciuto in modo costante, tanto da destare l'attenzione anche degli studiosi. L'americana Deborah Pruitt e la lituana Suzanne LaFont se ne sono occupate in una ricerca del 1995, che tutt'oggi rappresenta un caposaldo della letterature in questo settore. Sono state loro a coniare espressioni come beach boys o rent-a-rasta per indicare i giovani aitanti delle spiagge caraibiche, pronti a soddisfare i desideri di donne di mezza età in vacanza in quelle zone.

Secondo le studiose a spingere molte di loro in località ad alto tasso di divertimento (e basse inibizioni) non è solo il desiderio sessuale, ma anche la voglia di "relazioni differenti".

TURISMO SESSUALE AL FEMMINILE - LE METE

1 Spagna

L’uomo caliente per antonomasia si trova nella penisola iberica e nelle isole spagnole: da Valencia a Ibiza passando per Magaluf, queste sono mete particolarmente ambite da tutte le donne in cerca di uomini che amano il fascino e il savoir-faire del maschio occidentale, amante focoso sotto le lenzuola e galante nel corteggiamento. Una parola, uno sguardo languido e seducente e la notte si promette lunga e incredibilmente hot.


2 Croazia

Fisici atletici, sorrisi smaglianti e grande capacità di conquista: il fascino dell’uomo croato, romantico ma passionale, è senza dubbio una delle ragioni per cui questo Paese è una destinazione frequentatissima per il turismo sessuale.

La Croazia, inoltre, ha anche il vantaggio del costo della vita non elevato a differenza di altre località più rinomate in Europa, che rende questo Paese una meta ideale per chi non vuol scendere a compromessi in fatto di divertimento ma non vuol nemmeno spendere grosse cifre in vacanza.

3 Egitto

La prestanza e la gentilezza dell’uomo arabo sono note nel mondo, meno nota, invece, è la loro capacità amatoria, narrata da migliaia di donne che hanno vissuto una sfiziosa vacanza sessuale nel Paese sul Mar Rosso.

Capaci di soddisfare qualsiasi appetito, gli aitanti ragazzoni egiziani sanno come rendere una vacanza indimenticabile.

4 Senegal

Le donne in cerca di uomini che vogliono fare un’esperienza di vacanza alternativa ed emozionante fanno rotta per il Senegal. Spiagge bianche, mare cristallino e uomini statuari con la pelle color dell’ebano che promettono di lasciare il segno e di rendere la permanenza in loco memorabile: chi ha detto che le dimensioni non contano? Provare per credere…

5 Capo Verde

Relax, solo relax. Così si potrebbe riassumere una vacanza a Capo Verde meta del turismo sessuale per eccellenza in Africa, dove le donne in cerca di uomini non devono muovere un dito, perché sulle spiagge vengono avvicinate da bellissimi ragazzi, spesso molto giovani, con fisici scolpiti e costumi ridotti che mettono in risalto la “dotazione di serie” che si propongono per una dolce compagnia vacanziera. Niente legami, niente sentimentalismi ma infuocati incontri di sesso al mare o in albergo di cui parlare per mesi con le amiche rimaste a casa.


Articolo letto: 94 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook