All'apparenza sembrava un agriturismo: ecco, invece, cosa vi era nascosto

Enna
12:54 del 06/12/2014
Scritto da Gerardo

La marijuana è considerata una sostanza stupefacente e, in quanto tale, non può essere coltivata. E' vero che mai nessuno è morto di marijuana ma se la comunità scientifica non trova un accordo unanime sulle funzioni di questa sostanza diventa anche difficile per i governi muoversi.

C'è chi vorrebbe che questa sostanza fosse legalizzata. C'è chi, invece, dice che bisognerebbe consentirne l'uso soltanto per scopi terapeutici. Insomma, come sempre è difficile mettere d'accordo. Quel che è certo è che la gente continua a coltivarla in casa propria, pur non essenso autorizzata a farlo. Se si viene beccati, però, si è poi comunque costretti a fare i conti con la giustizia.

Sembrava un normale agriturismo all'apparenza ed in realtà lo era nel senso che svolgeva tutte le funzioni di un agriturismo. C'era, però, anche qualcos'altro che esisteva in via ufficiosa ma non ufficiale ovvero un vivaio di marijuana. In una delle stanze era presente un vero e proprio laboratorio per la lavorazione della sostanza stupefacente. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


Articolo letto: 584 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook