Gloria Morasca, spigliata, disinibita, ma soprattutto professionale: come fare successo nel mondo dell’erotismo diventando esperta di… un mercato tutto da scoprire

Roma
20:43 del 12/03/2014
Scritto da Albertone

Nel corso degli anni è diventata amica, consulente, collaboratrice. Persino insegnante, magari confidente. Gloria Morasca a poco più di vent’anni ha iniziato a viaggiare incontrando le culture di mezzo mondo, oggi che gli anni sono raddoppiati, cresciuta a Roma è diventata “sensual guru”. Sensual che? Sì, esatto, sensual guru. Una sorta di guida sessuale alla scoperta del piacere. Una figura che, nel suo campo, non ha pari a livello italiano. Unica, inimitabile, ma soprattutto affidabile. Talmente tanto da aver creato un sito internet ed aver ottenuto un varco nei salotti buoni roMani. Qui, lei, propone il suo campionario di prodotti che consentono di scoprire meglio il partner. Una sfida ai pregiudizi che ancora tengono banco nella borghesia.
“L’ignoranza e le lacune in materia sono enormi, ma la gente ha voglia di scoprire meglio se stessi e la persona amata”. Ed ecco qui la funzione “sociale” della sensual guru. Massima discrezione, minima inibizione. Di sesso Gloria parla in pubblico, con le amiche, con le conoscenti, con le clienti. Con uomini e con donne. In televisione, sui social network e naturalmente su Youtube che ha saputo trasformare in una sorta di video-conferenze aperte al mondo intero. Il suo campionario spazia dal ludico al fantasioso, di ogni colore, genere, grado e prezzo.
“Se penso a come mi è venuta questa idea, ancora sorrido… Ero davanti alla tv, guardavo “Le iene”. Facevano un servizio su questo nuovo trend, il “tuppersex”: riunioni tra le mura domestiche con una consulente che presenta articoli per la sessualità. Era una novità, appena approdata in Italia grazie ad una nota azienda spagnola. Il giorno dopo mi sono fiondata su internet. Ho contattato l'azienda, ho preso un appuntamento e sono andata a fare il corso a Barcellona. Una piccola preparazione, una sorta di infarinatura generale sull'anatomia del corpo, nozioni di sessuologia, marketing e naturalmente aggiornamento costante”.

Quella che era una curiosità, diventa una professione. Diventa venditrice “porta a porta”, si fa per dire, ogni mia visita era organizzata dalla padrona di casa e le sue amiche. Una commerciale dal vero punto di vista. Ma presto la collaborazione con l’azienda spagnola si spegne. Troppi limiti. E, soprattutto, da italiana, l’intraprendenza è di casa. “E così nasce la Sensual Guru, la ditta individuale. L’organizzazione di Incontri nelle case, un aperitivo di benvenuto e la presentazione dei miei prodotti”. I primi sguardi delle convitate sono di imbarazzo, passando poi alla curiosità e all’interesse. Ma non mancano uomini coinvolti nelle discussioni e nelle riunioni più soddisfacenti, spesso sbucano domande sommesse da anni di titubanze.
La Sensual Guru diventa davvero una confidente. “Le mie riunioni sono un mezzo di indagine molto preciso e spietato su quella che è la sessualità delle coppie moderne. E il quadro che ne viene fuori è raccapricciante. Oltre alla disinformazione e all'ignoranza che regnano sovrane c'è un incomprensione di fondo”. Ecco perché uscire “dal seminato” può servire non solo per la fantasia ma anche per l’autentico rapporto di coppia. Ad aiutarli, in fin dei conti, c’è un Guru…


Articolo letto: 5067 volte
Categorie: Curiosità, Gossip


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook