Definire paradossale ciò che sta accadendo in Sardegna è paradossale: ci sono i soldi per le scuole ma non si possono utilizzare. Ecco il motivo

Olbia Tempio
16:48 del 09/12/2014
Scritto da Gerardo

Lo Stato deve garantire l'istruzione agli studenti. Si tratta di qualcosa riconosciuto e affermato nella Costituzione. Questo non vuol dire semplicemente che tutti devono avere il diritto di frequentare regolarmente una scuola ma significa anche che lo Stato deve impegnarsi affinché questo diritto possa essere esercitato.

Nello specifico vuol dire che sulle scuole bisogna investire. Il matenimento di un istituto scolastico è un compito importante, serio e gravoso. Occuparsi di una scuola vuol dire non solo prendersi cura anche degli aspetti strutturali oltre che di quelli didattici perché va sempre prima di tutto salvaguardata la sicurezza degli edifici e, di conseguenza, degli studenti.

Nella provincia di Olbia Tempio prosegue la protesta degli studenti delle scuole superiori, in particolare dei licei scientifici e classici. E' intervenuto sull'argomento anche il commissario della provincia il quale, un po' a sorpresa, ha dichiarato che paradossalmente i fondi per intervenire sarebbero anche disponibili ma non si possono utilizzare perché bloccati dal patto di stabilità e dal Pai, ovvero il piano per l'assetto idrogeologico.


Articolo letto: 663 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook