Da circa 40 giorni non si avevano più sue notizie: trovato, purtroppo, il corpo senza vita di un'insegnante, individuato anche l'assassino

Frosinone
18:11 del 15/12/2014
Scritto da Gerardo

In Italia sono troppo gli omicidi di donne commessi da uomini. E' un fenomeno preoccupante già da diversi anni e non si riesce a trovare una soluzione per un problema che ha radici profonde e che segnala disagi sociali non indifferenti.

Si è parlato per molti giorni della scomparsa di Gilberta Palleschi, l'insegnante di 40 anni di cui non si avevano notizie dallo scorso 1 novembre. Purtroppo pochi giorni fa è arrivata la tragica notizia che nessuno avrebbe voluto apprendere e ascoltare. E' stato infatti ritrovato in provincia di Frosinone il cadavere della professoressa di inglese e in poche ore è stato consegnato alla giustizia anche il suo assassino.

Gilberta Palleschi si è trovata, purtroppo, nel posto sbagliato al momento sbagliato, reagendo al tentativo di stupro da parte di un muratore di Sora che ha confessato il delitto avvenuto in Maniera davvero terribile. Sembra, infatti, che l'uomo abbia colpito l'insegnante con calci e pugni e che le abbia tirato delle pietre alla testa. L'uomo è accusato di omicidio, occultamento e vilipendio di cadavere.


Articolo letto: 639 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook