Ormai la pericolosità dell'amianto è nota a tutti: nessuno vuole avere a che fare con questa sostanza in alcun modo

Rovigo
12:00 del 23/11/2014
Scritto da Gerardo

In Italia lo smaltimento dei rifiuto è un'attività molto costosa che richiede molti fondi ma è bene che questo processo venga svolto in Maniera regolare e non lasciato nelle mani della criminalità organizzata e di gente senza scrupoli pronta a sotterrare cumuli di rifiuti sotto terra e ad avvelenare la popolazione.

Una delle sostanze che incute timore a tutti e che è stata protagonista di una strage silenziosa ovvero l'amianto. Non molti se la sono sentita di attribuire gravissime responsabilità a chi ne ha consentito l'utilizzo senza alcuna protezione per quanti si trovavano a contatto con questa sostanza che può essere letale.

Ormai tutti sanno quanto l'amianto possa essere pericolosa. A Rovigo la popolazione sta manifestando il proprio dissenso contro l'apertura di un sito per lo smaltimento dei rifiuti non pericolosi contenente amianto in matrice compatta. Si tratta di un'area di 17,5 ettari in grado di ospitare un milione di metri cubi di rifiuti speciali allocabili. 


Articolo letto: 1303 volte
Categorie: Cronaca, Salute, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook