Responsabilita’ civile magistrati: bloccate le ricusazioni. Anche con la nuova legge sulla responsabilità dei giudici, l'azione di risarcimento dei danni "non costituisce di per sé ragione idonea e sufficiente ad imporre la sostituzione del singolo magistrato

Roma
10:45 del 27/04/2015
Scritto da Gerardo

ROMA - Anche con la nuova legge sulla responsabilità dei giudici, l'azione di risarcimento dei danni "non costituisce di per sé ragione idonea e sufficiente ad imporre la sostituzione del singolo magistrato". Lo ha stabilito la Cassazione "disinnescando" il rischio di paralisi dei processi e quello di ricusazioni a pioggia insito nella normativa al centro di un vivace confronto tra mondo politico e magistratura.

Il verdetto è stato emesso dalla Sesta sezione penale della Suprema Corte che per la prima volta ha esaminato la nuova legge sulla responsabilità civile dei magistrati affrontando il ricorso di un avvocato sotto processo a Pordenone che aveva chiesto la ricusazione di un giudice nei confronti del quale aveva iniziato l'azione risarcitoria per colpa professionale.

Ne sono state tratte due massime di diritto. Con la prima, si è escluso che il magistrato nei confronti del quale un imputato avanzi domanda risarcitoria possa mai essere considerato "un debitore" dal momento che la domanda non è "diretta" ma è proposta nei confronti dello Stato. Con la seconda, si è esclusa la ricusazione "automatica" del magistrato la cui condotta professionale sia stato oggetto di una domanda di risarcimento


Articolo letto: 567 volte
Categorie: Nuove Leggi, Politica


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi della responsabilità civile dei giudici?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Elisa

27/04/2015 11:35:35
Dobbiamo comprendere che l'azione legale risarcitoria NON E' contro il giudice ma contro LO STATO. Che poi, se condannato, si rivale sul giudice. Chiaro, semplice. Ma era più facile gridare al complotto di Renzi contro le toghe, vero?
4

Ricerche correlate

Magistrati - Legge - giurisprudenza - leggi - politica -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook