Proposta di legge per ridurre il numero delle regioni: alcune province del Lazio potrebbero passare alla Campania

Latina
16:54 del 16/12/2014
Scritto da Gerardo

La pubblica amministrazione ogni anno costa in Italia tantissimi miliardi. C'è chi dice che ci siano troppe province e regione ed in passato è stato fatto un tentativo di accorpare alcune province ma le cose non sono andate proprio benissimo. Difficile accorpare province dalla storia e dalla tradizione completamente differente.

In realtà il problema è rappresentato anche dal numero di comuni. A cosa serve avere un sindaco e un'amministrazione comunale in paesi che non contano nemmeno 1.000 abitanti? Tutti i comuni piccolo potrebbero essere accorpati a quelli limitrofi più grandi, in questo modo i costi della pubblica amministrazione potrebbero sicuramente essere contenuti.

La nuova proposta di legge presentata da alcuni parlamentari del Pd alla Camera prevede la riduzione del numero di Regioni da 20 a 12. Secondo tale proposta, la provincia di Latina, insieme a quella di Frosinone, dovrebbe entrare a far parte della Campania, mentre Roma dovrebbe diventare addirittura una regione autonoma, superando lo status sia di comune che di città metropolitana.


Articolo letto: 742 volte
Categorie: Cronaca, Politica, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook