E' LA MINISTRA DELL'ISTRUZIONE, VALERIA FEDELI, LA PIÙ RICCA DEL GOVERNO GENTILONI. LA TITOLARE DEL MINISTERO DI VIALE TRASTEVERE NELLA DICHIARAZIONE PER L'ANNO 2016 HA UN REDDITO IMPONIBILE DI 180.921 EURO.

Milano
11:30 del 06/03/2017
Scritto da Gregorio

E' LA MINISTRA DELL'ISTRUZIONE, VALERIA FEDELI, LA PIÙ RICCA DEL GOVERNO GENTILONI. LA TITOLARE DEL MINISTERO DI VIALE TRASTEVERE NELLA DICHIARAZIONE PER L'ANNO 2016 HA UN REDDITO IMPONIBILE DI 180.921 EURO. In coda, il ministro per le Politiche Agricole, Maurizio Martina, con 46.750 euro. E' quanto emerge dalla pubblicazione sul sito parlamento.it delle dichiarazioni patrimoniali dei senatori e dei deputati della XVII Legislatura, dei ministri, viceministri e sottosegretari non parlamentari dei governi Renzi e Gentiloni, dei tesorieri e dei dirigenti non parlamentari di associazioni, movimenti o partiti politici.

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, nel 2016 ha dichiarato un reddito di  340.563 euro. Oltre il doppio di Laura Boldrini, presidente della Camera, imponibile da 144.883 euro.

Il ministro della Coesione territoriale, Claudio De Vincenti, ha un reddito imponibile di 97.728 euro, dietro di lui Gian Luca Galletti - l'anno scorso il più ricco del governo Renzi - con 97.631 euro, la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, con 97.576 euro, la ministra della difesa, Roberta Pinotti, con 96.663 euro, la sottosegretaria alla presidenza del consiglio Maria Elena Boschi con 96.571 euro, il ministro dell'interno, Marco Minniti, con 92.237.


In coda, a sosrpresa, c'è anche il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, passato dai 216 mila euro dell'esordio con il governo Renzi ai 49.958 euro dichiarati nel 2016, e il ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina, che come detto ha un imponibile di 46.750 euro.

Una curiosità: nel 2016 scende in modo clamoroso il reddito imponibile di Beppe Grillo, passato dai 355.247 euro per il 2015 (quando vendette, fra l'altro, l'appartamento di Lugano in Svizzera) ai 71.957 euro nel 2016. Reddito quasi senza variazioni da un anno all'altro invece per l'ex premier ed ex segretario Pd Matteo Renzi: nel 2015 dichiarava 107.960 euro mentre nel 2016 il reddito imponibile è stato di 103.283 Euro.


Articolo letto: 495 volte
Categorie: , Denunce, Economia, Politica


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi dei redditi parlamentari?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Silvestro

07/03/2017 18:21:05
Molti non sono pirlamentari, come Renzi, Padoan, Martina e Grillo. Grasso il più ricco ? Cumulabili pensione da magistrato e indennità pirlamentare più affarucci vari? Una vergogna ! Fedeli bugiarda non laureata ma sindacalista Cgil. Ecco ki li difende i lavoratori ! Magari con le mazzette sottobanco delle aziende. Bertinotti e Lama, arbiter elegantiarum me lo avevano fatto capire da tempo !
1

Paolo

06/03/2017 17:28:21
Quindi ministro visto che sei la più ricca del governo aiutaci tu con la politica scolastica per noi giovani senza un lavoro è senza un diploma solo tu valeria fedeli ci puoi fare una grazia .
6

Alessia

06/03/2017 12:23:14
Quindi il messaggio per i nostri studenti è questo: ragazzi non scovate per conquistare il diploma di maturità, astenetevi rigorosamente dall'andare all'università e dal laurearvi. Questa è la ricetta per diventare ricchi ed essere nominati ministri.
6

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook