La piaga della prostituzione minorile è molto preoccupante: arrestato un uomo a Messina, ecco cosa aveva fatto

Messina
18:01 del 29/11/2014
Scritto da Gerardo

Sfruttare alcune ragazzine, per giunta minorenni, promettendo loro lavori e facili guadagni è qualcosa di terribile. Purtroppo, davanti a prospettive incerte e senza una famiglia in grado di fornire un buon esempio, ci sono persone che ci cascano e che possono rovinarsi la vita per sempre.

Del resto, non sempre si è in grado di capire ciò che si fa. Spesso ci si rende conto degli errori commessi quando ormai già è troppo tardi. Ecco, dunque, il motivo per il quale bisogna evitare assolutamente che gente senza scrupoli possa approfittarsi di giovani inesperti ed indifesi.

La Polizia ha arrestato un impiegato 49enne, incensurato, con l'accusa di prostituzione minorile nei confronti di minorenni stranieri extracomunitari.  Una volta adescate le vittime attraverso dei messaggi, l'uomo offriva a ragazzine e ragazzini in cambio di prestazioni sessuali delle somme di denaro o prometteva loro un lavoro. A casa dell'uomo la polizia ha sequestrato un pc ed un cellulare.


Articolo letto: 1013 volte
Categorie: Cronaca, Sesso, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook