Problemi eiaculazione: tutto si può risolvere | Tutte le problematiche riguardo la sessualità si possono risolvere

Nuoro
10:40 del 21/11/2014
Scritto da Gerardo

Il sesso lo si fa prima con la testa e poi con gli organi sessuali! I problemi riguardo l’eiaculazione possono risultare davvero difficili da affrontare se non si conoscono le tecniche adatte per guarire. Di tecniche ve ne sono tantissime, come quella di "distrarsi" mentalmente nel momento di massimo piacere o di interrompere l'atto qualche secondo prima che l'eiaculazione sta per avvenire, ma alla base di tutto deve esserci una "calma" interiore. Ansie, stress, timori sono nemici del sesso "naturale". Il rapporto aperto e di coinvolgimento col proprio partner acquista, poi, in questo ambito, un'enorme importanza. Per chi come te ha problemi di questo tipo, devi cercare di stare bene con te stesso e con gli altri per poter poi con calma e pazienza ottenere, col tempo, un risultato apprezzabile. Ecco che allora noi di donnacercauomo vogliamo darvi un elenco di consigli a riguardo.

Consigli per lui. Quando senti che stai per venire respira molto profondamente, diminuisci l'eccitazione e la tensione e prendi maggiore dimestichezza col tuo corpo; siate dolci tra voi, questo sposta l'atto da fisico a emotivo, e quindi anche l'eccitazione si sposta da pena e testa e cuore; puoi provare quando senti che sei vicino(ma non troppo) a fermarti qualche istante, oppure semplicemente a rallentare il ritmo di movimento. Per questo può aiutare un cambio di posizione; non farti prendere del tutto fisicamente e cerca di non farti portar via dal piacere fisico; per questo lascia spazio alla tua bimba, ha tempi diversi e probabilmente ti sarà di aiuto; fai dunque muovere lei ma pregala di non diventare la donna fatale, altrimenti preso dalla foga avrai l'effetto opposto; evita nei movimenti di volare via con la mente lungo le tue fantasie, accelererai il tutto e basta.

Se poi senti che il problema è lei, allora cerca di seguire questi consigli: carezze distribuite ovunque, e non solo sui genitali;non fargli fare la donna fatale (come sopra) ;fai stare sopra lei (come sopra) ;fatti condurre verso il tuo piacere con carezze e baci più arditi sul tuo corpo; a volte proponi rapporti 'veloci' e ti sentirai meno oppresso e avrai meno ansia da prestazione; state facendo l'amore ed è una cosa bellissima, è un fantastico modo per distrarti e coccolarti emotivamente.  

Devi sapere che il problema(se sei molto giovane è normale e non è un problema) nel 99% dei casi è nella tua testa. La paura che hai nel non tenere abbastanza a lungo o nel fare cilecca o di non piacere ti mette in uno stato di tensione e eiaculi subito. Quando fai sesso mettiti sotto di lei e rilassa tutti i muscoli dell'addome, come se stessi riposando. Fallo lentamente, soprattutto all'inizio e fermati ogni tanto, quando sei fermo, per continuare a stimolare lei, muoviti lateralmente con movimenti circolari e poi pensa ad altro...

FONTE: DONNACERCAUOMO


Articolo letto: 766 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Problemi eiaculazione -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook