Primario si mette in malattia e intanto lavora privatamente. L'accusa è truffa aggravata ai danni della Asl nel brindisino

Brindisi
11:39 del 06/12/2013
Scritto da Samuele

Per l'azienda ospedaliera e per il reparto a cui era a capo era in malattia ormai da circa sette mesi ma, secondo stando a quanto rilevato dalla Guardia di finanza, svolgeva comunque attività privata nel suo studio: protagonista della vicenda un primario dell'ospedale 'Camberlingo' di Francavilla Fontana a Brindisi che è stato denunciato per truffa aggravata ai danni della Asl. I finanzieri hanno trovato e sequestrato nel suo studio un centinaio di ricevute sanitarie che aveva emesso e firmato nel periodo di riferimento.


Articolo letto: 1487 volte
Categorie: Cronaca, Salute, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook