Prende a pugni videopoker: i danni del gioco | L’analisi di Italiano Sveglia

Biella
12:55 del 02/01/2015
Scritto da Gerardo

Il gioco, come soltanto negli ultimi anni si sta denunciando, è uno delle peggiori malattie che l’essere umano può avere. Chi ha la malattia del gioco d’azzardo, infatti, non riesce nemmeno a tenere in tasca per 1 ora esatta il suo stipendio, rovinando così non solo se stesso, ma anche e soprattutto la propria famiglia.

Quando quel cliente un po' su di giri ha cominciato a prendere a pugni la macchinetta del videopoker, il proprietario del bar di piazza del mercato a Brusnengo, non riuscendo a calmarlo, ha chiamato i carabinieri.

A questi l’infuocato giocatore ha spiegato che dopo una vincita non gli sarebbe stato versato il dovuto. Dopo avergli spiegato come rivolgersi al Monopolio per ottenere giustizia gli uomini dell’Arma l’hanno comunque portato in caserma e denunciato per ubriachezza molesta.


Articolo letto: 374 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Videopoker - Cronaca Biella -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook