Anita Kravos, conduttrice della prestigiosa kermesse

Un'iniziativa prestigiosa e attesissima che vedrà la partecipazione di grandi nomi del mondo del cinema, della televisione e del giornalismo.

Venezia
09:00 del 31/08/2014
Scritto da Tommaso

Si è svolto sabato 30 agosto 2014, a partire dalle ore 21, nell'incantevole cornice della terrazza dell'Hotel Excelsior di Venezia, il Premio Internazionale organizzato dal brand Trap Art, che quest'anno omaggia un'icona del nostro cinema come Anna Magnani. Il premio, che è stato assegnato ad attori e artisti che si sono distinti nel panorama cinematografico e televisivo italiano, ogni anno individuerà un'icona del cinema a cui rendere omaggio.

Il prestigioso riconoscimento si colloca tra gli eventi più attesi e prestigiosi della settantunesima Mostra internazionale d'arte cinematografica della Biennale di Venezia. Madrina della serata sarà l'attrice Maria Grazia Cucinotta, mentre la conduzione sarà affidata all'attrice Anita Kravos. Il brand Trap Art, sin dagli albori della sua attività, si è mostrato particolarmente vicino al mondo dell'arte e del cinema, appoggiando già in passato, in occasione del Festival del Film di Roma, la mostra "Ritratto di Anna", in collaborazione con Csc-Cineteca Nazionale e Fondazione Ente dello Spettacolo.

Sul palco si sono alternati personaggi di grandissimo rilievo: il Premio Internazionale è stato conferito ad Al Pacino mentre Giancarlo Giannini riceverà il Premio alla carriera. Lunga e nutrita la lista degli altri premiati: Alice Rohrwacher, Donatella Finoccharo, Edoardo Leo, Giorgio Pasotti, Alice Bellagamba, Juan Carlos Fuente Lopez, Riccardo Tozzi, Walter Lippa, Massimo Ferrero, Stefania Grassi, Francesco Di Silvio e i produttori Andrea Iervolino e Monika Bacardi. Premio speciale alla carriera, per l'impegno uManitario e la sensibilità sociale, al grande attore di origini pugliesi Lino Banfi.

L'accademy, sarà composta da giornalisti di moda e critici cinematografici, nonchè da Aniello Trapani e Rita Arrotino, rispettivamente Ceo e direttore creativo del brand Trap Art. Di seguito i dettagli di tutti i riconoscimenti e i relativi premiati: Premio Internazionale a Al Pacino; Miglior film a Le meraviglie la cui regista Alice Rohrwacher ritirerà il premio; Miglior attrice a Donatella Finocchiaro, tra le più apprezzate primedonne del nuovo cinema italiano; Miglior attore a Edoardo Leo che negli anni ha inanellato un successo dietro l'altro al box-office; Miglior commedia alla pellicola Tutta colpa di Freud di Paolo Genovese; Miglior attrice emergente è Alice Bellagamba che, dopo aver ottenuto numerose parti importanti all'interno delle fiction più seguite del piccolo schermo, ha ottenuto altrettanti consensi sul grande schermo grazie a Leonardo Pieraccioni che l'ha fortemente voluta nel cast della sua ultima fatica cinematografica intitolata Un fantastico via vai.

Miglior regia teatrale a Juan Carlos fuente Lopez; Premio alla carriera a uno dei più grandi attori italiani che ha mostrato anche all'estero l'eccellenza del nostro cinema: Giancarlo Giannini; Miglior produzione alla Indigo per La grande bellezza, pellicola cult diretta da Paolo Sorrentino, fresca di consensi a Hollywood, visto che ha anche portato a casa l'Oscar come miglior film straniero: a ritirare il premio ci sarà l'attore Giorgio Pasotti. Miglior film del 2013 è Anni felici, con Kim Rossi Stuart e Micaela Ramazzotti: il premio verrà ritirato da Riccardo Tozzi.


Articolo letto: 2664 volte
Categorie: Cinema, Cultura, Curiosità


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook