I figli stanno peggio dei genitori, i nipoti peggio dei nonni. In Italia la povertà tende a crescere al diminuire dell’età.

Roma
07:00 del 18/11/2017
Scritto da Gregorio

figli stanno peggio dei genitori, i nipoti peggio dei nonni. In Italia la povertà tende a crescere al diminuire dell’età. Lo rileva il rapporto di Caritas italiana su povertà ed esclusione sociale 2017 “Futuro anteriore”, che si focalizza sulla vulnerabilità dei giovani. “Se negli anni antecedenti la crisi economica la categoria più svantaggiata era quella degli anziani – si legge – da circa un lustro sono invece i giovani e giovanissimi (under 34) a vivere la situazione più critica, decisamente più allarmante di quella vissuta un decennio fa dagli ultra-sessantacinquenni


In Italia si Investe sui giovani... 1) stangando le famiglie di tasse e gabelle in modo che un eventuale secondo nato le porti dritte alla miseria; 2) facendo scappare all'estero i nostri migliori laureati, altrimenti condannati a concorrere in 95000 per un posto da bidello; 3) facendo arrivare dall'estero milioni di giovani illusi, irregolari, di bassa scolarità, da sfruttare come schiavi nei campi, sperando se ne stiano buoni buoni con in tasca l'UTILISSIMA cittadinanza italiota regalatagli grazie allo ius sòla: servirà loro per prendere al pensione... a 95 anni, abbi fede.

Non solo.....quando i nonni non ci saranno più staranno anche peggio perchè verrà a mancare il loro sostegno anche economico.....succede quando i governi pensano a salvare banche, varare job act per "aiutare" le imprese a licenziare e creare "diritti" di nascita a stranieri a basso costo, piuttosto che emanare un reddito di cittadinanza....


Articolo letto: 787 volte
Categorie: , Denunce, Economia, Lavoro, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook