Dopo pochi giorni è stato scarcerato l'uomo che aveva picchiato a sangue la sua compagna: decisione che fa discutere

Olbia Tempio
12:16 del 30/11/2014
Scritto da Gerardo

Chi si permette di allungare soltanto un dito su una donna dovrebbe essere sempre punito con pene severe. Non è, però, quello che accade sempre in Italia e così si corre sempre il rischio che l'individuo che si è già reso protagonista della violenza possa farlo di nuovo.

Spesso le misure restrittive non bastano. Bisognerebbe controllare a vista certe persone perché è sempre meglio prevenire piuttosto che curare. Purtroppo ci sono dei momenti in cui le persone non sono lucide e compiono gesti che sono inspiegabili anche per chi li conosce ma un attimo di follia, si sa, può capitare a tutti.

Un infermiere di 41 anni era stato arrestato dai carabinieri dopo che la sua compagna si era recata in ospedale nel pieno della notte, scalza ed in pigiama. Sembra, infatti, che l'uomo l'avesse picchiata. Il Gip ha scarcerato l'uomo anche se ha adottato misure restrittive come, ad esempio, quella di avere una distanza dalla donna di almeno 50 metri.


Articolo letto: 892 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook