PIACERE SENZA ORGASMO - Una domanda semplice, diretta, forse persino un po’ banale, ma che nasconde il significato e l’atteggiamento che ciascuno di noi ha nei confronti del sesso e influenza il livello di aspettativa e gratificazione: come iniziate a fare l’amore?

Aosta
21:00 del 24/07/2019
Scritto da Gregorio

PIACERE SENZA ORGASMO - Una domanda semplice, diretta, forse persino un po’ banale, ma che nasconde il significato e l’atteggiamento che ciascuno di noi ha nei confronti del sesso e influenza il livello di aspettativa e gratificazione: come iniziate a fare l’amore?

PIACERE SENZA ORGASMO - E sì, perché la sessualità è fatta di istinti e pulsioni, ma anche di testa e cuore, componenti che sotto le lenzuola vanno usati quanto il corpo. Iperfocalizzarsi sul traguardo concentrandosi soltanto sulla penetrazione (e sull’auspicabile orgasmo), fa perdere, diciamo così, un bel po’ di roba buona. Che significa tutta quella parte intermedia che unita all’atto vero e proprio (o anche no), trasforma l’amplesso in un'esperienza ancora più totalizzante. E che soprattutto dura molto più a lungo.

PIACERE SENZA ORGASMO - «La maggioranza delle persone - ci spiega Sara Padovano, psicoterapeuta e sessuologa - alla domanda “come iniziate a fare l’amore?” risponde che l’incipit è il petting, spesso genitale. Chi è più diretto, va subito “al sodo”, ma una bassa percentuale risponde che inizia con i preliminari. E raccontato così l’incontro sotto le lenzuola rischia di prendere facilmente una piega routinaria e noiosa o peggio ancora diventare una performance tipo corsa ad ostacoli».


Sono 4 i passi che le donne dovrebbero fare per poter accedere al proprio potenziale orgasmico e vivere una vita sessuale felice.

1 - Sviluppare la competenza sessuale. "Bisogna essere informati, istruiti, esercitati", che significa acquisire delle conoscenze su come funziona il corpo umano. Ad esempio, che l'orgasmo è una reazione cerebrale, con manifestazioni fisiche, e che sarebbe sufficiente la sola "accensione" di alcune zone cerebrali per scatenare il piacere, senza alcuna stimolazione genitale: di fatto il vero organo sessuale umano è il cervello. Oppure che l'organo femminile responsabile del piacere è il clitoride - amologo del pene maschile - mentre la vagina ha solo funzioni riproduttive e non è particolarmente innervata: il mitico "orgasmo vaginale" di per sé non esiste e si può parlare piuttosto di stimolazione per via vaginale del clitoride, le cui radici, che si estendono anche più di 9 cm all'interno del corpo, circondano le pareti della vagina. Ecco perché gli esercizi Kegel migliorano il piacere.

2 - Sviluppare la propria cultura sessuale. "Praticare il sesso con intelligenza presuppone anche il fatto di interessarvisi in una maniera più ampia che non solo in relazione a sé stessi. Un artista o uno sportivo di alto livello sono impregnati della cultura della propria disciplina. Bisogna ascoltare, guardare, leggere, discutere"... Qualche esempio? Un po' di sana letteratura erotica!

3 - Fare un investimento sessuale. "Non si diventa delle virtuose praticando un'arte di tanto in tanto". Per perfezionarsi e apprendere i meccanismi del proprio piacere, diventando amanti più soddisfatte sia per sé stesse che per il partner, occorre fare tanta, tanta pratica. Di conseguenza dare una priorità alla propria vita sessuale e fare un investimento in termini di tempo ed energie sul proprio godimento. In altre parole: invece di guardare un telefilm che non vi interessa in tv, fate l'amore (anche con voi stesse)!

4 - Sviluppare la curiosità sessuale. "Fare l'amore non significa andare alla ricerca del migliore, per sé o per l'altro. Significa trasformare questa ricerca in un'avventura che coinvolge entrambi i partner, un'avventura che provoca brividi, batticuore, vertigini. È un modo per incontrare l'altro in modi diversi, e all'interno di scenografie che dipendono solo da voi. [..] La vostra sessualità vi appartiene, è uno dei pochi ambiti in cui potete essere veramente libere, se lo desiderate. [..] Potete vivere la sessualità come un'esperienza di verità e di libertà, un momento in cui esplorare i confini del proprio essere".


Articolo letto: 108 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook