Assemblare e tenere insieme tutte le parti di un computer in un piccolo spazio comporta spesso la riduzione dello spazio del sistema che regola il flusso di aria, e così il pc tende a riscaldarsi troppo, e il calore si percepisce più del normale soprattutto in quelli con scocca in alluminio. Il fatto che un computer si surriscaldi non vuol dire necessariamente che stia avendo dei problemi e sia pronto alla rottamazione.

Milano
20:00 del 24/06/2017
Scritto da Luca

PC TROPPO CALDO - Può capitare che il vostro portatile si riscaldi troppo e mantenga alta la temperatura per tutto il tempo in cui lo usate. E’ una cosa che vi preoccupa e non potete far a meno di pensare a una soluzione per il raffreddamento del pc. Purtroppo non siete gli unici a cui è capitato, anzi per i possessori di un notebook questa non è affatto una novità.

PC TROPPO CALDO - Raffreddamento del pc? ecco i trucchi per evitare il surriscaldamento

Assemblare e tenere insieme tutte le parti di un computer in un piccolo spazio comporta spesso la riduzione dello spazio del sistema che regola il flusso di aria, e così il pc tende a riscaldarsi troppo, e il calore si percepisce più del normale soprattutto in quelli con scocca in alluminio. Il fatto che un computer si surriscaldi non vuol dire necessariamente che stia avendo dei problemi e sia pronto alla rottamazione.

PC TROPPO CALDO - I consigli per evitare il surriscaldamento del PC

Vediamo ora alcuni accorgimenti che vi permetteranno di evitare che il computer si surriscaldi (anche se contro il caldo, purtroppo, si può fare ben poco): 

    • Tenete il computer in un luogo abbastanza pulito, lontano dagli animali: il computer, infatti, assorbe polvere e sporcizia e i peli di animale potrebbero causargli davvero seri danni.
    • Non usate il PC appoggiandolo su cuscini o stoffe di vario tipo, impedendo al sistema di funzionare correttamente: se non permettete al computer di generare un flusso d'aria in uscita, come pretendete che si raffreddi?
    • Cercate di spegnere il PC quando non lo usate, o almeno di metterlo in stand by: lavorerà di meno e accumulerà, ovviamente, meno polvere.
    • Tenete il case aperto: non si tratta di un'invenzione, perché è vero che il computer si manterrà più fresco. Occhio a non tenerlo sempre in questo stato, però, perché il pericolo di accumulo polvere aumenta eccome. Valutate anche la possibilità di cambiare il case con uno che abbia due ventole, un case moderno, insomma, che vi permetterà di cacciare l'aria calda dal PC e trattenere l'aria fredda.
  • Considerate anche l'eventualità di cambiare le ventole della CPU, essendo questa una delle componenti più soggette a surriscaldamento. Certo, non è l'unica: periodicamente sarebbe meglio provvedere a controllare lo stato delle varie componenti del PC, perché tutte, chi più chi meno, soffrono le alte temperature; specialmente l'alimentatore, se è l'unico ad avere la ventola per raffreddare il PC.

Articolo letto: 114 volte
Categorie: , Guide, Informatica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Pc - Informatica - guida - Pc troppo caldo - pc caldo - temperatura pc - guida -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook