Patto Nazareno: ecco come Silvio è stato salvato dalla galera | L’analisi di Italiano Sveglia

Latina
12:08 del 27/01/2015
Scritto da Gerardo

Si suppone che il Patto Nazareno ha evitato la galera a Silvio Berlusconi che spera in una grazie pressochè definitiva dal prossimo Presidente della Repubblica ( scelto da lui, come sempre ). Il Patto è un salvancondotto per Berlusconi che in cambio garantisce il suo appoggio al governo e al disegno controriformista.

Il 18 gennaio 2014 Matteo Renzi (allora solo sindaco di Firenze e segretario del Pd) e Silvio Berlusconi si incontrano alla sede del Partito Democratico, in largo del Nazareno, per discutere delle riforme istituzionali da concordare e votare assieme. Al termine del faccia faccia, Berlusconi riparte spedito: è nato il Patto Nazareno. Ma fin dall’inizio gli accordi decisi in quell’incontro fanno sospettare molti: cosa si sono detti? Cosa c’è scritto nel Patto del Nazareno?

Per il momento la tesi più in voga riguarda un accordo segreto per aiutare Mediaset a restare in buona Salute e tenere quindi al riparo da eventuali tempeste quello che è l’unico vero interesse della famiglia Berlusconi. Secondo un’altra versione, il Pd e Forza Italia si impegnano a decidere assieme quale sarà il prossimo presidente della Repubblica.


Articolo letto: 1192 volte
Categorie: Denunce, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Berlusconi - Patto Nazareno - Renzi -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook