Pacemaker wireless,a Milano 1/o impianto senza fili Può essere inserito con un intervento 'mini-invasivo' ma solo per pazienti meno gravi

Milano
18:11 del 14/11/2013
Scritto da Luca

Il Centro Cardiologico Monzino di Milano sarà il primo ospedale in Italia ad impiantare il pacemaker wireless, stimolatore del battito cardiaco minuscolo e senza fili che, spiegano gli esperti, "può essere inserito direttamente nella cavità cardiaca con un intervento mini-invasivo, evitando la chirurgia". A differenza dei sistemi tradizionali, però, questo pacemaker al momento è in grado di agire su una sola camera cardiaca, e non tutto il cuore, quindi è solo per i pazienti meno gravi.


Articolo letto: 2226 volte
Categorie: Medicina, Salute, Scienze, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook