Le opzioni binarie sono innanzitutto uno strumento finanziario, nello specifico, una particolare tipologia di opzioni.Esse permettono al trader di investire il proprio denaro con potenziali profitti compresi tra il 70% ed il 400-500%

Bologna
09:45 del 29/10/2015
Scritto da Alberto

Opzioni binarie - Potremmo spiegare le opzioni binarie con termini tecnici e complicati, così come fanno altri siti più autorevoli di noi, tuttavia, sappiamo bene che il visitatore che si affaccia per la prima volta al mondo delle opzioni binarie e parte da zero, non ha la più pallida idea di cosa sia tale strumento, oppure, se in giro ha già letto articoli sull’argomento, è molto probabile che si porta dietro ancora parecchi dubbi.

Speriamo quindi di essere più chiari ed esaustivi di altri, così da chiarirvi eventuali elementi di confusione, incertezza o altre criticità con una spiegazione più semplice. D’altra parte, se state leggendo questo articolo è perché probabilmente siete ancora dei neofiti con tante cose da imparare e comprendere.

Cosa sono le opzioni Binarie?

Le opzioni binarie sono innanzitutto uno strumento finanziario, nello specifico, una particolare tipologia di opzioni. Esse permettono al trader di investire il proprio denaro con potenziali profitti compresi tra il 70% ed il 400-500%

Perché opzioni binarie?

Il termine opzione significa scelta, scegliere tra diverse possibilità. Binario significa doppio, duplice, quindi un’ opzione binaria è la scelta tra due strade possibili.

Quando si acquista un’ opzione binaria dunque, non si fa altro che investire su uno strumento finanziario che propone solamente due scenari possibili.

Opzioni binarie - Ma in cosa consiste questa scelta?

Semplicemente, la scelta consiste nel prevedere l’andamento di azioni, indici, forex o materie prime.

  • Ad esempio, prendiamo in considerazione la società di Google e poniamoci questa domanda: Il prezzo delle sue azioni aumenterà o diminuirà nei prossimi 30 minuti?
  • Oppure, considerimao il cambio attuale EUR/USD e chiediamoci se supererà un determinato prezzo oppure se scenderà al di sotto di un prezzo minimo.
  • Ancora, il prezzo del petrolio si manterrà all’interno di un certo range oppurè uscirà fuori?

Tre domande che danno vita a tre tipologie di opzioni binarie:

  • Opzioni Alto/basso, anche definite Sopra/Sotto o Call/put (è necessario prevedere se alla scadenza il prezzo del titolo selezionato aumenterà-Alto o diminuirà-Basso) 2. Opzioni Tocca o non tocca, anche chiamate one touch (è necessario prevedere se a scadenza il prezzo del titolo selezionato raggiungerà o meno un prezzo obiettivo fissato dal broker) 3. Opzioni range o anche intervallo o boundary (è necessario prevedere se a scadenza il prezzo del titolo selezionato si manterrà o meno all’interno di un range di prezzo fissato dal broker)

Come vedete, siete posti sempre di fronte ad una duplice scelta, una opposta all’altra. La scelta corretta viene premiata con un profitto, come accennato sopra, tra il 70% e il 500%, mentre la scelta sbagliata vi fa perdere tutto o parte del capitale investito.


Articolo letto: 1398 volte
Categorie: Finanza


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Opzioni Binarie - Borsa - Finanza - Economia -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook