Facebook ha presentato il nuovo Oculus Quest, un visore per la realtà virtuale pensato per i videogame che uscirà nel 2019, ecco come funziona e quanto costa

Bari
15:30 del 08/10/2018
Scritto da Samuele

Ora è ufficiale, e a darne la notizia è stato lo stesso Mark Zuckerberg. L’atteso visore in realtà virtuale  per i videogame di Facebook arriverà sul mercato nella primavera del 2019. Stiamo parlando dell’Oculus Quest, che costerà 399 euro.

Il dispositivo VR standalone sarà il primo hardware Oculus pensato per i videogame. Facebook ha già fatto sapere che monterà di default 50 diversi titolirealizzati esclusivamente per una perfetta esperienza di gioco in realtà virtuale. Addio dunque a smartphone e computer, o console, da associare a un visore per iniziare a giocare ai videogame. Con l’Oculus Quest ci basterà comprare il device per iniziare a giocare. Visti i costi di smartphone, computer e console da gioco si tratta di un’alternativa che ci consente di risparmiare un bel po’ di denaro se vogliamo provare l’esperienza dei videogame in realtà virtuale. L’Oculus Quest è in grado di tracciare la tua posizione senza sensori esterni grazie a quattro telecamere grandangolari nella parte anteriore del dispositivo.

 Come è il nuovo visore VR Facebook per i videogame

Per la gestione dell’Oculus Rift avremo a disposizione due controller. Nella forma questi joypad saranno molto diversi rispetto a quelli visti su Oculus Rift. Nonostante il design diverso e adattato alluso con i videogame i controller avranno comunque lo stesso schema di tasti fisici già visti su Rift. Questo significa anche che sarà più facile per gli sviluppatori convertire i giochi per PC già esistenti in videogame per l’Oculus Quest visto che più o meno la giocabilità sarà la stessa grazie ai controller ottimizzati.

Facebook presentò per la prima volta il progetto Oculus VR per videogame circa due anni fa, e lo chiamò con il nome in codice di Oculus Santa Cruz. All’epoca, il prototipo riguardava esclusivamente le cuffie standalone con tracciamento della posizione, ma nel tempo la società ha aggiunto anche i controller per riuscire a giocare al meglio anche ai videogame più complessi e con diverse azioni al loro interno.

Da: QUI


Articolo letto: 112 volte
Categorie: , Tecnologia, Videogames


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook