WIKILEAKS HA PUBBLICATO UN AUDIO SULL’INCONTRO DEL SEGRETARIO DI STATO DEGLI USA JOHN KERRY CON I MEMBRI DELL’OPPOSIZIONE SIRIANA,CHE PRESENTA DELLE AFFERMAZIONI SCONVOLGENTI!

Milano
08:00 del 17/01/2017
Scritto da Gregorio

WIKILEAKS HA PUBBLICATO UN AUDIO SULL’INCONTRO DEL SEGRETARIO DI STATO DEGLI USA JOHN KERRY CON I MEMBRI DELL’OPPOSIZIONE SIRIANA,CHE PRESENTA DELLE AFFERMAZIONI SCONVOLGENTI!

Wikileaks ha pubblicato un audio sull’incontro del segretario di Stato degli USA John Kerry con i membri dell’opposizione siriana, comprovante l’affermazione che Obama è il fondatore dello Stato islamico. Wikileaks pubblicava altre prove dell’asserzione di Donals Trump secondo cui Barack Obama è il fondatore dello SIIL: un audio dell’incontro del segretario di Stato John Kerry con i membri dell’opposizione siriana presso la missione olandese delle Nazioni Unite, il 22 settembre. L’audio è anche la prova che i media ufficiali sono collusi con l’amministrazione Obama sostenendone la narrazione del cambio di regime in Siria e nascondendo la verità su chi arma e finanzia lo SIIL dagli Stati Uniti, svelati nei 35 minuti di conversazione nascosti dalla CNN.

Kerry ammette che l’obiettivo principale dell’amministrazione Obama in Siria era il cambio di regime e la rimozione del Presidente Bahar al-Assad, ma che Washington non aveva calcolato che Assad si rivolgesse alla Russia. Per raggiungere l’obiettivo, la Casa Bianca permise l’ascesa dello Stato islamico (IS). L’amministrazione Obama sperava che il crescente potere dello SIIL in Siria avrebbe costretto Assad a cercare una soluzione diplomatica secondo le condizioni degli Stati Uniti, costringendolo a cedere il potere.


A sua volta, al fine di raggiungere tali obiettivi, Washington armò intenzionalmente il gruppo terroristico ed attaccò un convoglio governativo siriano cercando di fermare l’attacco strategico allo SIIL, uccidendo 80 soldati siriani. “E noi sapevamo che lo SIIL avanzava, stavamo a guardare, vedevamo lo SIIL rafforzarsu e pensammo che Assad ne fosse minacciato“, diceva Kerry durante l’incontro. “Pensammo, tuttavia“, continuava: “Potremmo probabilmente costringere Assad a negoziare, ma invece di negoziare ebbe l’aiuto di Putin“. “Persi l’argomento dell’uso della forza in Siria“, concludeva Kerry.

Da: QUI


Articolo letto: 1318 volte
Categorie: , Denunce, Editoria, Esteri


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi dell'operato di Obama?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Fantino

17/01/2017 11:23:56
Singolare fine mandato per Obama. in zona Cesarini sta facendo cose che per dieci anni non ha fatto. Tolto il veto alla risoluzione ONU sulle colonie israeliane cambiando la decennale politica USA, tolto l'embrago a CUBA, modificato le direttive sull'accoglienza degli esuli, contrasti continui con la Russia dopo dieci anni di strette di mano... sembra voglia creare problemi.
Non pensavo si comportassero come in Italia.
6

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook