Non spendeva un euro da 15 anni, ecco la triste fine di un avaro. La storia dell’insegnante tedesca

Oristano
12:20 del 05/03/2015
Scritto da Gerardo

Si chiama Heidemarie Schwermer ed è un’ex insegnante tedesca di 69 anni che dal 2000 si è affidata al baratto per dimostrare al mondo che si può vivere anche senza ricorrere al denaro. Nel 1996 decise di fare un esperimento provando a vivere un anno intero senza senza soldi. Due anni prima aveva aperto un negozio di baratto che permetteva alla gente di scambiarsi oggetti e servizi. Fu un tale successo che decise di lasciare il suo lavoro da insegnante e la casa in affitto. Prese il coraggio di disfarsi anche di ogni possedimento, ad eccezione di qualche oggetto che poteva stare in una piccola valigia.

In un’intervista rilasciata all’Austrian Times la Schwermer si è dichiarata irritata dall’ingordigia del consumismo della società. Così iniziò per lei una vita da nomade. Grazie a qualche lavoretto di giardinaggio o di pulizie, ha sempre trovato la soluzione per il vitto e l’alloggio. “Sono felice e realizzata. Vivere senza denaro mi ha dato una qualità di vita, una ricchezza interiore e un senso immenso di libertà”.

Questa sua “odissea” è divenuta il soggetto di un film documentario: “Living Without Money”. La regista ha affermato: “La storia unica di Heidemarie mi ha fatto nascere l’esigenza di girare un film che stimoli lo spettatore a porsi delle domande circa la propria relazione con i soldi e la proprietà. Non voglio insegnare a vivere senza denaro, ma voglio semplicemente raccontare la storia di una donna che ha fatto una scelta coraggiosa ed ispiratrice.”


Articolo letto: 637 volte
Categorie: Cronaca, Curiosità, Sociale


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi dell'avarizia?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Mario

05/03/2015 14:51:29
L' avarizia non è quel vizio di avere paura di spendere, l' avarizia è quel vizio a non consumare quello che si possiede. L avaro non tende ad aumentare le sue ricchezze.
4

Gerardo

05/03/2015 13:56:10
L' avaro vive nella sua intima solitudine, non perché non ama stare in compagnia, ma vuole apparire povero, per paura di essere derubato
4

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook