Tecnologia anti rumore: niente più paura per i cani.

Bari
13:00 del 20/12/2018
Scritto da Samuele

Il problema è serio e si ripropone ogni anno. Da una parte la voglia di festeggiare, di fare baccano, sparare botti, salutare l’anno che finisce e brindare a quello nuovo. Dall’altra i nostri amici a quattro zampe che nei migliori dei casi ci guardano stupiti, se non in preda a vere e proprie crisi di panico.

Se state pensando che il problema sia solo italiano, vi sbagliate di grosso, perché a tutte le latitudini sparare fuochi d’artificio è un’abitudine diffusa quanto la polvere da sparo. Come conciliare la voglia di festa con la possibilità di una vita serena per gli animali domestici? L’idea arriva da Ford, con la sua Noise-Cancelling Kennel.

Si tratta di una bella cuccia per cani, dal design ricercato, con un ampio utilizzo di sughero date le particolari capacità isolanti rispetto ai suoni. Ma non solo, perché il vero cuore della cuccia è la riduzione attiva del rumore, ovvero quella tecnologia utilizzata ultimamente sulle automobili, e per cuffie e auricolari in ambito musicale.

In questo caso i microfoni inseriti all’interno della cuccia intercettano il suono dei fuochi d’artificio e il sistema audio incorporato emette frequenze opposte. Il risultato è l’annullamento completo del rumore o comunque una sua drastica riduzione, quindi una situazione ideale per gli animali.


L’idea è ovviamente ispirata dalla tecnologia Active Noise Control che Ford ha introdotto da tempo a bordo di molte delle sue auto. Se su Mustang un sistema simile garantisce la possibilità di godere fino in fondo del un suono “pieno” del 5 litri V8, sull’ultima generazione di Edge viene utilizzato invece per offrire viaggi più tranquilli per guidatore e passeggeri. In questo caso quando i microfoni avvertono un rumore elevato, che può essere ad esempio causato dal motore o dalla strada che si sta percorrendo, questo viene controbilanciato dall’emissione di onde sonore di frequenza opposta dal sistema audio della vettura.

L’effetto è simile a quanto avviene appunto nelle cuffie con sistema di cancellazione dei suoni: si viaggia con un relax decisamente più alto, perché non siamo distratti dal rumore di fondo.

La Noise-Cancelling Kennel non è in vendita, essendo attualmente al solo stato di prototipo. Vedendo l’immagine, c’è solo da immaginare il passo successivo. Un “bozzolo” caldo e accogliente, senza alcun rumore e disturbo causato da famigliari, vicini molesti, passerotti, cornacchie o traffico impazzito, sarebbe l’ideale per molti di noi. Ci sveglieremmo tutti molto più riposati e pronti ad affrontare la giornata. Oppure, a pensarci bene, non ci sveglieremmo proprio, perché non riusciremmo a sentire la sveglia, trasformando una magnifica invenzione in una pessima idea...

Da: QUI


Articolo letto: 201 volte
Categorie: , Curiosità, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Tecnologia - hi tech - tech - cuccia cani - capodanno - capodanno 2018 -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook