Neonato morto dopo vaccinazione obbligatoria: aperta un’inchiesta. Un neonato di due mesi è morto nell’ospedale di Ragusa dove era stato ricoverato dopo la somministrazione di un vaccino obbligatorio.

Ragusa
09:20 del 03/07/2015
Scritto da Gerardo

Un neonato di due mesi è morto nell’ospedale di Ragusa dove era stato ricoverato dopo la somministrazione di un vaccino obbligatorio. L’episodio è avvenuto sabato scorso. La Procura ha aperto un’inchiesta e iscritto, come atto dovuto, alcune persone nel registro degli indagati. Gli avvisi di garanzia, firmati dal pm Valentina Botti, sono stati notificati da carabinieri di Ragusa per consentire l’autopsia che sarà eseguita oggi. Dopo la denuncia dei genitori sono state avviate le indagini dei carabinieri, coordinati dal sostituto procuratore Valentina Botti.

I militari dell’Arma hanno acquisito la cartella clinica del neonato ed hanno notificato alle parti interessate, oltre dieci persone tra personale dell’ospedale e dell’Asp di Ragusa, un avviso di conferimento d’incarico per l’autopsia, prevista per oggi.

L’inchiesta della Procura e le indagini dei carabinieri, si spiega in una nota, sono “mirate a stabilire con certezza le cause della morte del bimbo, al fine di far luce su eventuali responsabilità di colpa medica da parte dello staff dell’ospedale o del personale dell’Asp di Ragusa che ha provveduto alla somministrazione dei vaccini, cui apparentemente sembrerebbe essere stato conseguente il decesso”.


Articolo letto: 1066 volte
Categorie: Cronaca, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Mariano

03/07/2015 09:32:42
In uno stato di diritto non può esistere l'obbligatorietà, ma la possibilità di fare una scelta liberamente con la giusta informazione per valutarne i pro e i contro.
5

Ricerche correlate

Vaccini - Bambini - Malattie - Salute -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook