Napoli-Juventus 1-3: partita ancora una volta condizionata dall’arbitraggio | L’analisi di Italiano Sveglia

Asti
11:59 del 12/01/2015
Scritto da Gerardo

Napoli-Juventus 1-3. E’ questo il verdetto del San Paolo alle note di Napul’è di Pino Daniele ( tra l’altro ufficializzato inno ufficiale degli azzurri ). La partita, nonostante il risultato, è stata tutt’altro che bella e soltanto un clamoroso doppio fuorigioco della Juventus ha permesso alla squadra di Allegri di uscire indenne da Napoli. Ecco le parole del presidente Aurelio De Laurentiis.

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, è una furia. Su Twitter scrive a fine gara: "Ci siamo stancati! La Juve è una squadra forte, se è anche aiutata dagli arbitri diventa imbattibile. E' inammissibile che con 6 arbitri non si vedano 2 giocatori in fuorigioco. O è malafede o è incompetenza. Questi 6 arbitri devono restare fermi a lungo!".

Il presidente azzurro si riferisce al secondo gol juventino, firmato da Caceres in posizione di fuorigioco (insieme a Chiellini), che ha riportato i bianconeri in vantaggio dopo il momentaneo 1-1 segnato da Britos appena cinque minuti prima.


Articolo letto: 915 volte
Categorie: Calcio


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Calcio - News Asti -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook