Questi piccoli molluschi dalla carne tenera stanno bene con tutto e qui vi proponiamo una ricetta tradizionale che amerete per i suoi sapori semplici e intramontabili: i moscardini in umido.

Campobasso
10:00 del 15/09/2018
Scritto da Carla

Saltati alla “busara”, accompagnati con i piselli oppure come condimento per la pasta, sono tanti i modi in cui possiamo gustare i moscardini. Questi piccoli molluschi dalla carne tenera stanno bene con tutto e qui vi proponiamo una ricetta tradizionale che amerete per i suoi sapori semplici e intramontabili: i moscardini in umido. Una lunga e dolce cottura permetterà ai molluschi di assorbire tutti gli aromi sprigionati dal sugo di pomodoro, esaltando al meglio il gusto della pietanza. Per completare questo delizioso piatto, ricordate di accompagnarlo con delle fragranti fette di pane tostato: la loro nota croccante renderà ancora più sfiziosi i moscardini in umido!

Conservazione

I moscardini in umido si possono conservare in frigorifero per 2 giorni. E’ possibile congelare la preparazione se avete utilizzato prodotti freschi.

Consiglio

Se vi avanzano dei moscardini in umido usateli per condire un bel piatto di spaghetti, otterrete un primo davvero appetitoso!

Ingredienti
Moscardini
1 kg Pomodorini
100 g ciliegino Passata di Pomodoro
3 cucchiai Vino bianco
1/2 bicchiere Aglio
2 spicchi Prezzemolo
Q.B. Olio di Oliva
Q.B. Sale
Q.B. Pepe
Q.B.
Preparazione
Per prima cosa pulite i moscardini, quindi con l’aiuto delle forbici separate la testa dai tentacoli e tagliateli a pezzi piccoli. Svuotate accuratamente le sacche e aiutatevi con le dita e sciacquateli molto bene. Dopo averle spellate, tagliate anche le sacche a pezzettini e unitele ai tentacoli.
Ora lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi, quindi proseguite tagliandoli a dadini. In una padella versate l’olio extravergine d’oliva e l’aglio. Unite il prezzemolo ben tritato e quando l’aglio inizia a dorarsi, unite i moscardini. Sfumate tutto con il vino a fiamma molto alta.
Abbassate la fiamma quando il composto sarà completamente evaporato e incorporate i pomodorini. Unite la passata di pomodoro, quindi coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuocere per circa 30 minuti. Ricordate di dare una mescolata di tanto in tanto.
Portate a termine la cottura, quindi eliminate l’aglio e regolate di sale e pepe. Servite i moscardini in umido ben caldi.

 


Articolo letto: 67 volte
Categorie: , Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook