Molise dati in fiamme: non da escludere la dolosità dell’atto | L'analisi di Italiano Sveglia

Isernia
11:50 del 04/01/2015
Scritto da Gerardo

Quando qualcosa va in fiamme, soprattutto un edificio intero, è quasi sempre una mano umano che dolosamente ha voluto commettere quel fatto. Sebbene sia una prerogativa appartenente tipicamente alla criminalità organizzata, anche i privati cittadini a volte vogliono nascondere la verità. Ecco l’accaduto in Molise.

Intorno alle 10 di ieri mattina si è propagato un incendio all’interno della Molise Dati. A prendere fuoco è stata la sala server. Sul posto sono subito intervenuti gli uomini dei Vigili del Fuoco di Campobasso, che sono riusciti a mettere la situazione sotto controllo. Sul posto anche la Squadra Volante e la Digos della Questura di Campobasso.

Sarà compito dei Vigili del Fuoco e della Scientifica determinare le cause alla base dell’incendio. Non è escluso, per il momento, alcun tipo di ipotesi.


Articolo letto: 1778 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Cronaca Isernia -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook