Minaccia ed aggredisce la moglie in un parcheggio: poliziotto indagato per maltrattamenti in famiglia

Sondrio
12:34 del 29/12/2014
Scritto da Gerardo

Può capitare a tutti di litigare con la propria moglie, a volte anche in Maniera pesante perché in una famiglia e in un rapporto di coppia ci possono essere tanti problemi e, in certe circostanze, litigare può anche far bene. E' importante, però, che ci si limiti a quello e non si vada oltre.

Troppa gente, infatti, perde le staffe durante un litigio e comincia a passare dalle parole alle mani. Spesso, anche quando un matrimonio è praticamente finito, si continua a litigare, con gli uomini che molte volte non riescono ad accettare la fine della loro storia d'amore e perdono la testa.

C'è massimo riserbo sulle indagini avviate dalla procura di Sondrio nei confronti di un poliziotto che avrebbe minacciato e aggredito fisicamente sua moglie nei pressi del sotterraneo di un'autorimessa. L'uomo è indagato per maltrattamenti in famiglia, la denuncia è partita proprio dalla moglie, con i due che già da qualche mese hanno avviato la causa per la separazione. Il Gip ha vietato all'uomo di avvicinarsi alla moglie.


Articolo letto: 788 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook